dopo quanti giorni si schiudono le uova



  • Ambistomidi

    Gli Ambistomidi fanno parte del sott'ordine degli ambistomoidei. Vivono nell'America settentrionale e sono forme terrestri che toccano al massimo i 30 cm di lunghezza. Entrano nell'acqua solo per riprodursi e nell'acqua passano il periodo larvale.sono simili alla salamandra pezzata europea... dopo quanti giorni si schiudono le uova ...

  • Tartarughe predatrici americane

    Alla famiglia Chelidridi appartengono le tartarughe predatrici americane; hanno un carapace carenato è gibboso ed una testa molto grande che non può essere nascosta sotto il carapace. Hanno un becco molto forte, coda molto lunga; camminano sul fondo e non amano nuotare. ...

  • Testudinidi

      I testudinidi sono la famiglia più importante di tutto l'ordine e comprendono 33 generi divisi in due sottofamiglia; sono comprese sia le forme terrestri che quelle palustri. La sottofamiglia emydinae è formata da 23 generi,...

  • Anguinophorma

    I rettili riuniti nell’infraordine dei anguinophorma hanno dimensioni molto varie che vanno dalla aniella, che lunga pochi centimetri è simile a un verme, varano di komodo che è la più grande lucertola e misura fino a 3 m e mezzo.La cosa che li accomuna è ...

  • Cobra reale

    I cobra reali vivono in Birmania e sono i classici serpenti utilizzati dagli incantatori.. È il serpente velenoso più grande, con i suoi 4 m, ha un corpo lungo rastrello ed una testa grande quanto una mano. La ghiandola velenifera è grande e permette al serpente di ini...

  • Ambistoma

    L’ Ambistoma talpa ha un corteggiamento alquanto particolare: sia il maschio che la femmina girano in tondo facendo una specie di valzer. Questa specie vive in gallerie scavate da altri animali e si avvicina all'acqua soltanto per pochi giorni.si la salamandra mormorata a una livrea ...

  • Salamandroidei

    I Salamandroidei è il  gruppo più numeroso dell'ordine degli urodeli; vi sono presenti specie sia terrestri e acquatiche; si trovano in Asia, Europa, America settentrionale e qualcuna in America meridionale e Africa settentrionale. Di questa famiglia fanno ...

  • Tritoni

    I Tritoni vivono quasi sempre in acqua. Il genere triturus comprende varie specie presenti sia in Europa che in Asia; nei mesi caldi vivono nell'acqua di stagni e laghetti. Il territorio del comune ha dei colori vistosi, il maschio, nel periodo riproduttivo, assume un colore giallo con del...

  • Gasterosteiformi

        Lo spinarello fa parte de...

  • Cavallucci marini

      I cavallucci marini e i pesci ago, altri animali molto particolari, appartengono alla famiglia e nonostante la loro forma molto particolare sono dei pesci ossei. Sia i pesci ago che i cavallucci...

  • Svassi

      Gli svassi costruiscono il nido sull’acqua con dei materiali vegetali. Quando devono lasciare il nido lo coprono per nascondere le uova,inoltre gli svassi si accoppiano proprio sul nido e il corteggiamento avviene tramite particolari...

  • Avvoltoi

      Questi avvoltoi fanno parte della famiglia dei catartidi e le specie si differenziano per le dimensioni. Possiedono un piumaggio nero o bruno con macchie bianche sul collo(tranne l’avvoltoio papa che è quasi tutto bianco). Il ...

  • Pterocli

      Una ventina di specie formano la famiglia dei pterocli. Sono uccelli dalle abitudini terrestri,con ali appuntite e robuste e zampe corte. Questi uccelli sono gregari e vivono nelle zone aride di Europa,Asia e Africa. Per sopravvivere al ca...

  • Guarciaro

      Il guaciaro ha un aspetto simile a quello di un rapace diurno; vive nelle foreste sudamericane e costruisce il nido dentro le grotte. Questo uccello misura circa 53 cm e la sua apertura alare può toccare 1 m; ha una testa piatta, be...

  • Upupidi

    La famiglia degli Upupidi si divide in due sottofamiglia: una monotipica (upupinae) e l'altra divisa in sei specie e due generi (phoeniculinae). I generi di quest'ultima sono tipici dell'Afric...

  • Bucerotidi

    La famiglia dei Bucerotidi è composta da 13 generi e 44 specie diffuse tra Africa, India e Asia. Il t. camurus vive in Africa mentre il bucero bicorne vive tra India e Malesia e pu&ogra...

  • Zosteropidi

    Gli uccelli dagli occhiali si dividono in 12 generi 85 specie che vivono nelle regioni tropicali del vecchio e nuovo mondo. Sono piccoli uccelli dal piumaggio dimesso, becco sottile e ricurvo ...

  • Criptobrancoidei

      La specie più primitiva è compresa nei criptobrancoidei che insieme agli sirenidi sono gli unici che fecondano esternamente. La loro struttura cronica è simile a quella dei pesci; la famiglia degli inobiidi compre...

  • Crocodilidi

    La famiglia dei crocodilidi si distingue dall'altra in quanto i suoi rappresentanti hanno la lunghezza del muso non più lunga di tre volte la sua larghezza la base. Hanno zampe più forti e corpo più massiccio. Sono divisi in due sottofamiglia che si distinguon...

  • Riproduzione ornitorinchidi

    Il periodo riproduttivo degli ornitorinchidi inizia in primavera; il maschio insegue la femmina in acqua per diverso tempo fino a che la afferra per la coda con il becco; lo stesso fa la femmina. L'accoppiamento dura all’ incirca 6 min.. Una volta feconda, la femmina si allon...

  • Opossum

      La famiglia dei difeldidi è la più primitiva; vive in America centrale meridionale. Occupano soprattutto le zone tropicali; questi animali hanno cinque dita per zampa, il marsupio con apertura superiore o inferiore (opossum a...

  • Tuatara

      Il tuatara, è l'unico rappresentante dei rincocefali e la loro presenza era già nota nel periodo triassico, e sono sempre vissuti lungo le coste. Hanno il premio ascellare a forma di becco, le fosse temporali sono due e separ...

  • Lucertole

    Nel sotto ordine dei sauri sono comprese 3000 specie molte delle quali famose come lucertole; il loro corpo è allungato e tranne qualche rara eccezione sono muniti di arti. Hanno dita sottili e lunghe, in special modo il quarto che solitamente ha una lunghezza doppia. Nei c...

  • Agamidi

    La differenza tra iguanidi e agamidi sta nel fatto che i primi sono acrodonti ovvero hanno i denti impiantati sia sulla mascella che sulla mandibola e non nella parte interna delle ossa. In totale esistono 35 generi e 300 specie. Gli Agamidi sostituiscono gli iguanidi nel...

  • Boidi

    Della famiglia dei boidi fanno parte boa, anaconde e pitoni. Sono i serpenti più grandi che raggiungono gli 8 m. Il pitone di seba a 370 vertebre mentre quello moluro ne ha 435. Tutta la bocca e armata di denti aguzzi rivolti verso l’indietro; hanno occhi e narici picco...

  • Vipere

    Il massimo perfezionamento dell'apparato velenifero è presente nella famiglia delle viperidi. Hanno una mascella corta dotate di zanne forate, forma di ago di siringa, quando la vipera apre la bocca le zanne scattano; hanno un corpo tozzo, la peste riconoscibile dal resto del corpo, gli oc...

  • Rana verde comune

     La rana verde comune è la più nota nel vecchio mondo ed è diffuso in tutta l'Europa e in tutta l'Asia. Vive nelle acque stagnanti, nelle risaie, nelle paludi e lungo le rive dei laghi. Si nasconde in mezzo alla vegetazione vicino all'acqua e caccia restando fermo...

  • Lamprede

    Le lamprede vivono nelle zone temperate e le specie si assomigliano tranne il genere geotria che sotto l’occhio porta una specie di vistosa sacca. Il genere nordamericano ichthyomyzon si divide nei generi petromizon e lampetra che sono presenti nell’atlant...

  • Tinca

      La Tinca è un pesce d'acqua dolce appartenente alla famiglia dei Ciprinidi. È diffusa in tutte le acque dolci europee (arcipelago britannico compreso) a corso lento: laghi, fiumi, ...

  • Sanguinerola

      La sanguinerola è un pesce minuscolo e vivace dal corpo allungato e non molto depresso, con la testa un po' grossa e il muso arrotondato. La bocca, appena rivolta verso il basso, ha il la...

  • Spinarello

      I maschi costruiscono nidi di alghe difendendoli dagli intrusi e invitandovi con danze rituali una o più femmine; le poche decine di uova deposte vengono custodite e ossigenate dal maschi...

  • Reiformi

      I nandù fanno parte della famiglia dei reidi che si divide in 2 specie. Il nandù comune pesa 25 chili e misura circa 1 metro e 70 e il mantello è simile per entrambi i sessi (grigio-bruno). Non sanno volare. Il nand&ug...

  • Casuari ed em¨

      L’ordine dei casuariformi comprende 2 famiglie viventi che anche se differenti di aspetto sono affini: casuaridi e dromaidi. La famiglia dei casuaridi è composta da 3 specie di casuari tutti viventi nelle foreste tropicali di ...

  • Kiwi

      I kiwi si dividono in 3 specie,tutti viventi in Nuova Zelanda. Questi uccelli non possiedono ali. I kiwi possono toccare i 65 cm di lunghezza e i 5 kg di peso;hanno un corpo tozzo e tondo senza coda né ali,le zampe sono robuste e co...

  • Tinamiformi

      Gli appartenenti alla famiglia dei tinamidi hanno forme e comportamenti simili ai galliformi. Le diverse specie hanno dimensioni che vanno dalla quaglia al cappone;maschi e femmine hanno lo stesso mantello ma la femmina è leggerment...

  • Sfenisciformi

      I pinguini fanno parte della famiglia degli sfeniscidi che appartiene all’ordine degli sfenisciformi. Sono uccelli che non sanno volare e che vivono a contatto con l’acqua;le loro piume sono presenti uniformemente in tutto il c...

  • Dendrocigni

      Un gruppo di anatre costituiscono le dendrocigne e la loro presenza limitata nelle zone tropicali. Maschi e femmine sono uguali e l'incubazione viene svolta da entrambi genitori. Sono uccelli monogami e costruiscono il nido sul terreno. Po...

  • Oche grigie e oche nere

      Il gruppo è formato da 14 specie tutte con collo lungo e zampe alte che permettono un'andatura agevole sul terreno. Le oche grigie appartengono al genere anser mentre quelle nere appartengono al genere branta; contrariamente a quant...

  • Falconiformi

      Nei falconiformi il becco e le zampe hanno un ruolo fondamentale per quanto riguarda la caccia; dimensione, curvatura e spessore degli artigli variano in base al tipo di animale cacciato. Le specie che uccidono serpenti velenosi hanno le z...

  • Cracidi

      La famiglia dei cracidi vive nelle Americhe;normalmente vivono sia sugli alberi che per terra. Hanno un becco molto robusto,corpo massiccio e coda lunga. Tre generi possiedono una cresta di piume sul capo mentre alcune specie possiedono un...

  • Tacchini

      Il tacchino comune e quello ocellato appartengono alla famiglia dei meleagrididi. Dal primo sono derivate le forme domestiche e allo stato selvatico è diffuso tra Messico e Stati Uniti; ha una corporatura tozza e misura circa 1...

  • Euripigidi

      Una famiglia monotipica è quella degli euripigidi che comprende soltanto l'airone del sole; misura circa 45 cm possiede un collo sottile lungo ed un piumaggio bianco, nero e grigio con dei disegni delicati. Vive in America del sud e...

  • Tortore dal collarino

      Queste specie vivono in Europa,Africa,Asia ed Australia. Hanno un mantello grigio con una fascia nera posta sul collo;le femmine depongono 2 uova che si schiudono dopo circa 2 settimane. I maschi difendono il territorio durante il corteggi...

  • Coliiformi

      L'ordine dei coliiformi è costituito da un'unica famiglia quella dei coliidi che comprenda sua volta un unico genere (colius) e sei specie. Questi uccelli vivono nel continente africano soprattutto nella zona a sud del Sahara. Sono uccelli di piccole dimensioni simili a qu...

  • Alcedininae

    Gli Alcedininae sono uccelli che si nutrono esclusivamente di pesce e qualche volta di insetti acquatici; vivono lungo i fiumi, i laghi e le coste marine. Una sola specie presente anche in Eur...

  • Meropidi

    24 specie compongono la famiglia dei Meropidi e sono presenti in Europa, Africa, Asia e Australia; le specie vengono raggruppati in sette generi di cui i più importanti sono il genere m...

  • Bucconidi

    I Bucconidi sono diffusi nell'America tropicale e differiscono dalla famiglia precedente sia per quanto riguarda l'aspetto che per le abitudini; questi uccelli possiedono un campo molto grosso,1 piumaggio abbondante,1 becco corto e robusto. La specie più diffusa è il bucco dal collo...

  • Motacillidi

    La famiglia dei motacillidi è composta da sei generi e 54 specie distribuite in tutti i continenti tranne nelle regioni polari e in alcune isole del Pacifico. Questi uccelli amano viver...

  • Cinclidi

    La famiglia dei cinclidi conta quattro specie tutte acquatiche; questi uccelli possiedono un piumaggio idrofugo e degli occhi anfibi che gli permettono di vedere la preda sia fuori che dentro ...

  • Prunellidi

    La famiglia dei prunellidi è formata da un solo genere e 12 specie tutte distribuite nella regione paleartica. Questi uccelli hanno forma tozza, zampe robuste, ali tonde e becco dritto;...

  • Muscicapidi

    Il maggior numero di specie, circa 1500, appartengono alla famiglia dei muscicapidi e vengono divisi in nove sottofamiglie. Nella sottofamiglia delle turdinae sono compresi gli uccelli comunem...

  • Diceidi

    Sette generi e 55 specie formano la famiglia dei diceidi, piccoli uccelli arboricoli diffusi tra Australia e Asia. Questi uccelli sono comunemente chiamati beta fiori in quanto la loro aliment...

  • Emberizidi

    La famiglia degli emberizidi annovera sette sottofamiglia; alla prima appartengono le specie comunemente chiamate zigoli e diffuse in tutti i continenti tranne in India, Australia e Madagascar...

  • Fringuelli

    La famiglia dei fringillidi è distribuita in tutti i continenti tranne l'Oceania, le zone polari, nel Madagascar e in parte del sud est asiatico; normalmente viene suddivisa in due sott...

  • Oriolidi

    La famiglia degli oriolidi è formata da 34 specie distribuite tra Africa e Asia. Questi uccelli hanno una forma tozza, becco lungo e robusto, zampe forti e piumaggio brillante. Di quest...

  • Corvidi

    La famiglia dei corvidi è considerata la più avanzata a livello evolutivo; questa famiglia è presente in tutti i continenti del mondo, gli uccelli che le appartengono hann...

  • Anatomia mammiferi

        A differenza di uccelli e rettili, il corpo di un mammifero si forma dentro un utero e questo crea un legame forte tra la mamma e il suo piccolo anche dopo la nascita.  Questo legame è comune in tutti i vertebrati. La mamma per i primi periodi, alimenta il piccolo c...

  • Riproduzione mustelidi

    Nella famiglia dei mustelidi l'adattamento riproduttivo è molto vario in quanto alcune specie partoriscono una volta l'anno (primavera), altre più volte. La gestazione parte da un minimo di cinque settimane (donnola) fino ad arrivare ad otto- nove settimane delle moffette. N...

  • Caratteristiche generali

    Tra i canidi l'organizzazione sociale raggiunge limiti quasi umani e l'olfatto è l'elemento essenziale di questa vita in società. Anche il movimento del corpo, del pelo e della bocca svolgono funzioni sociali. All'interno del branco, nel periodo dell'accoppiamento, non è inso...

  • Apodi

    Gli Apodi sono anche noti come serpenti nudi e sono degli anfibi molto specializzati; hanno un corpo lunghe cilindrico formato da vari anelli e non presentano arti, la testa e tozza e conica e la coda e ancor più tozze molto corta. La loro misura varia dai 6 cm fino a raggiungere ...

  • Crisocione

    Il lupo dalla criniera o crisocione è il rappresentante più grande dei Dusicioni con i suoi 22 kg circa; è il più grande canide del sud- America ed ha un aspetto simile al levriero. Ha arti lunghi, muso appuntito e grandi orecchie, pelo morbido di color...

  • LAV contro la strage degli agnelli

    ...

  • Rinoceronte bianco

    Il rinoceronte bianco e’ la specie più grande, raggiunge i 2 metri di altezza, i 4 di lunghezza e può pesare fino a 5 tonnellate;a differenza di quello nero ha un muso quadrato e il labbro superiore non si prolunga. E’ una specie quasi estinta,a causa dell...

  • Antilope addax

    L’ antilope addax è un altro oricino che è stato perseguitato dall’uomo ed oggi sopravvive solo nella zona del Sahara priva di acqua e disabitata. La caccia perpetrata negli ultimi decenni dall’uomo ha portato questa tribù sull’orlo del...

  • Funzione delle arene

    La funzione principale delle arene è quelle di stimolare la riproduzione facendo accoppiare i vari esemplari in un breve lasso di tempo per far sì che anche i parti avvengano simultaneamente; nei kob dell’Uganda l’arena ha lo scopo solo di stimolar...

  • Echidne (Tachiglossidi)

    Le echidne depongono nell’incubatorium (è una piccola sacca che si sviluppa solo dopo la fecondazione) un solo uovo e un liquido oleoso lo fissa al suo interno. Il piccolo rompe l'uovo, per uscire, con un dente che successivamente cade. Appena nato misura pochi centimetri....

  • Dasiuridi

    I dasiuridi formano un'altra grande famiglia dei marsupiali e lì si possono trovare esclusivamente in Australia. Al contrario della famiglia precedente questi hanno una coda pelosa ma non prensile . In questa famiglia si trovano specie arboricole, infettivo le virgole carnivore, ada...

  • Macroscelidi

      Nei macroscelidi il campo è sviluppato e possiede una proboscide che viene utilizzata per trovare il cibo; hanno una lingua lunga, occhi grandi, corpo tozzo, coda e arti sviluppati; per quanto riguarda gli arti sono notevolmente svi...

  • Toporagni

      I toporagni sono senz'altro la famiglia che ha avuto più successo tra tutti gli insettivori in quanto comprende 20 generi di oltre 200 specie. Si trovano in quasi tutte le parti del mondo; sono animali di dimensioni piccoli, anzi , ...

  • Toporagni d'acqua

      Il toporagni acquaioli o, vive soprattutto in acqua; possiede dei piedi posteriori molto larghi e provvisti di peli, le orecchie sono molto piccole ed ermetiche, la coda presenta dei peli rigidi. Questo animale preferisce vivere vicino ai ...

  • Lemuriformi

    La famiglia dei lemuridi, quella degli intridi e dei daubentonidi fanno parte della superfamiglia dei Lemuriformi. Alla prima appartengono i lemuri veri e propri che vivono nell'isola del Madagascar. I lemuri hanno dimensioni che variano da quelle di un torvo fino a quelle d...

  • Scimmie vecchio mondo

    L'uomo, e le scimmie del vecchio mondo (catarrine ) sono riuniti nello stesso gruppo; le catarrine sono così chiamate perché possiedono le narici rivolte verso il basso e la struttura del naso è simile a quella dell'uomo. Un'altra cosa che accomuna l'uomo con ...

  • Rettili

    Gli scorpioni furono i primi animali terrestri comparsi circa 400 milioni di anni fa. Nello stesso periodo i pesci si evolvevano nei mari;successivamente,nel devoniano,alcuni pesci mutarono in anfibi che furono i primi vertebrati a camminare sulla terra. Nel carbonifero,grazie allo svilup...

  • Alimentazione rettili

    L' alimentazione dei rettili è molto varia. I rettili possono essere onnivori e fitofagi ma la maggior parte è carnivora; hanno diete varie oppure specializzate. Le lucertole si cibano di insetti ma anche di piccoli animali; l'orbettino si ciba di vermi...

  • Temperatura Rettili

    La temperatura dei rettili dipende da fattori esterni e fisiologici e tutti gli spostamenti sono fatti in funzione delle necessità della ricerca del cibo. Una vipera quando inserisce una grossa preda rimane inattiva anche se l'energia richiesta per la digestione è molto grand...

  • Pleurotidi

    Le tartarughe che mettono la testa sotto il carapace fanno parte del sotto ordine dei pleurotidi; hanno il tetto cranico completo, il cinto pelvico saldato al piastrone; questo gruppo conta 13 generi e 50 specie riunite in due famiglie: pelomedusidi e chelidi.queste tartarughe vivono in su...

  • Pigopodidi

    Molto poco si conosce della famiglia dei Pigopodidi se non che è composta da rettili che conducono vita terrestre ad habitat ipogeo. Gli occhi hanno pupilla verticale e lunette trasparenti, la lingua è ricoperta di squame ed è carnosa, la coda è lunga e usata co...

  • Iguane e camaleonti

    Le famiglie degli iguanidi, agamici e camaleonidi fanno parte del infraordine della iguana.i primi due sono presenti in ambienti separati; le prime vivono nel nuovo mondo mentre le seconde nel vecchio mondo tranne il Madagascar . I camaleonidi sono rettili che vivono negli ambient...

  • Serpenti

    Molti sauri hanno optato per una vita fossori a che li ha portati a ridurre o perdere gli arti. Le varie famiglie di serpenti hanno una struttura del corpo molto simile: testa riconoscibile dal collo, occhi protetti da una squama trasparente che si ricambia durante la muta, corpo lungo cil...

  • Boinae

    Nella famiglia dei boinae vengono riunite altre quattro sottofamiglie; si differenziano dalla famiglia di pitonidi in quanto non possiedono i denti sul prima ascellare e sono ovovivipare. Della sottofamiglia dei bolyerinae fanno parte due specie che vivono entrambe nelle is...

  • Homalopsinae;

    I serpenti che possiedono una vera ghiandola velenifera fanno parte della sottofamiglia dei homalopsinae; alcuni studiosi dividono questa sottofamiglia in due chiamate: homalopsinae e boiginae. Hanno una ghiandola velenifera neurotossica ma non possiedono le vesciche di accumulo ren...

  • Biscia d'acqua

    Numerose forme acquatiche e terrestri fanno parte della sottofamiglia dei natricinae. Sono presenti in tutti i continenti tranne la Antartide; il natrix è il genere più rappresentato è presente dal Nordamerica fino all'Indonesia; di esemplari sono simili...

  • Colubrinae

    Gli ofidi a noi più comuni fanno parte della famiglia delle colubrinae ed hanno corpo slanciato, grandi occhi, coda lunga. Sono serpenti che vivono sul terreno ma sono considerati anche degli ottimi arrampicatori. Il genere lampropertis è presente dai laghi ca...

  • Pletodontidi

    Oltre il 60% degli urodeli fanno parte della famiglia dei Pledontidi ; attualmente se ne conoscono ben 23 generi distribuiti in America settentrionale, America centrale e America meridionale. Soltanto un genere è presente nell'Europa mediterranea; è comune a tutte le specie l...

  • Discoglossidi

    La prima famiglia, che comprende quattro generi che vivono nel vecchio mondo, è quella degli discoglossidi che fanno parte del sotto ordine degli opistoceli.questi generi prendono il nome dalla forma discoidale della lingua che non è estroflettibile; L’alite ...

  • Anomoceli

     La famiglia più numerosa del sotto ordine degli anomoceli è quella dei pelobatidi che ingloba molte specie. Riescono a vivere sia nei climi aridi che in altri ambienti. Il rospo dalla vanga è la specie più nota e vive in Asia occidentale ed...

  • Rane rosse

    Nelle rane rosse vengono accumulate in questa specie quelle rane che hanno un colore marroncino; normalmente desiderare non vivono vicino all'acqua che frequenta soltanto per deporre le uova. La specie più diffuse in Europa è la rana temporaria che vive negli ambient...

  • Raganelle

    Le raganelle fanno parte della famiglia degli ilidi; si caratterizzano in quanto possiedono dei dischi adesivi posti sulle dita. Questa famiglie presente in America, in Europa, Australia mentre manca in Africa e nell'Asia tropicale. Il genere hyla è quello che possied...

  • Salmonoidei

      Anche i salmonoidei ,facenti parte del sottordine dei clupeiformi,si distinguono per la presenza di una seconda pinna dorsale adiposa. Vivono sia in acqua dolce che salata ma mentre nei clupeoidei l’origine mari...

  • Specie in cattivitÓ

      I Caracoidei costituiscono un gruppo eterogeneo molto vasto e complesso all'interno dell'ordine dei Cipriniformi. I vari autori li suddividono in un numero di famiglie variabile da 11 a 15, ma t...

  • Siluro

      Silurus glanis, conosciuto volgarmente come Siluro, è un pesce d'acqua dolce europeo, della famiglia dei Siluridae. L'aspetto di questo grosso pesce è singolare. I piccoli esemplar...

  • Gadiformi

      Il merluzzo bianco o più semplicemente merluzzo (Gadus morhua), (assume anche il nome di baccalà o più precisamente stoccafisso se essiccato) è un pesce d'acqua salata, appartenente ...

  • Bottatrice

      La bottatrice vive nelle profondità dei laghi avvicinandosi alla riva dopo il tramonto per nutrirsi. Pesce voracissimo usa come esca il bardiglio che à sotto il mento per attirare ...

  • Ciprinodontiformi

      L'ordine dei Cyprinodontiformes comprende 8 famiglie di pesci principalmente d'acqua dolce di piccole dimensioni. Sono questi i soli rappresentanti nella fauna europea di una...

  • Batracoidiformi

      I pesci di questa famiglia vivono lungo i litorali rocciosi e pieni di vegetazione dei mari caldi. Il corpo si presenta lungo con testa larga e piatta che presenta una grossa bocca dentata. La r...

  • Strolaghe

      Le strolaghe fanno parte della famiglia dei gaviidi. Ne esiste un solo genere con 4 specie che vivono nell’emisfero settentrionale ed hanno abitudini acquatiche . Hanno un corpo robusto e grande,becco appuntito e dita anteriori palma...

  • Fregate

      Un solo genere che raggruppa 5 specie forma la famiglia dei fregatidi. Le fregate vivono nella fascia intertropicale e sono uccelli aggressivi che rubano il cibo agli altri uccelli. Hanno lunghe ali strette e appuntite che le rende agili e...

  • Aironi

      Gli aironi amano le zone palustri,i laghi e le acque costiere dove cacciano camminando nell’acqua. I cacciatori solitari restano immobili aspettando che il pesce gli capiti a tiro. Alcune specie attirano i pesci creando zone d’...

  • Fenicotteri

      I fenicotteri sono uccelli gregari e coloniali. Dei circa 6 milioni di fenicotteri viventi oltre 3\4 sono rappresentati dal fenicottero minore mentre la specie più rara è il fenicottero di James. I fenicotteri vivono nelle la...

  • Cigni

      Gli anserini si dividono in quattro generi e 20 specie. La specie più piccola di cigno è quello coscoroba che vive in Sudamerica; questo cigno è interamente bianco mentre il becco le zampe sono rossi; sono abili nuotat...

  • Turnicidi

      Gli appartenenti alla famiglia dei turnicidi vivono negli ambienti ricchi di vegetazione della fascia tropicale; hanno ali tonde e corte come anche la quota, il becco è compresso e il piumaggio è simile a quello delle quaglie...

  • Podiche

      Le podiche vivono nelle zone tropicali e formano la famiglia degli eliornitidi; hanno un aspetto intermedio tra svassi, cormorani, folaghe e anatre. Amano vivere negli ambienti acquatici e sono abili truffatori è nuotatori anche se ...

  • Colibrý

      I colibrì sono uccelli solitari e accettano di vivere in coppia soltanto nel periodo degli amori. Inoltre sono molto territoriali che difendono strenuamente la propria area. Quando arriva il periodo riproduttivo il ma...

  • Momotidi

    I Momotidi sono diffusi nell’America centrale e meridionale e si dividono in sei generi otto specie. Gli uccelli di questa specie scavano delle gallerie-udito che possono superare anche ...

  • Ranfastidi o tucani

    La famiglia dei tucani è divisa in 37 specie e cinque generi; sono uccelli arboree i che vivono nelle fitte foreste tropicali. Sono molto conosciuti proprio dal fatto che possiedono un ...

  • Furnariidi

    La famiglia dei Furnariidi è divisa in 58 generi e 220 specie tutte viventi nella fascia neotropicale. Alla sottofamiglia Furnariinae appartengono gli uccelli fornai e quelli chiamati m...

  • Formicariidi

    I Formicariidi sono una famiglia che si divide in 53 generi e 224 specie e sono così chiamati non perché si nutrono di formiche ma perché le seguono per catturare i loro p...

  • Tirannidi

    La famiglia dei tirannidi del nuovo mondo conta circa 116 generi e 345 specie. Molte specie catturano gli insetti al volo mentre altre li cacciano sul terreno. Questi uccelli sono considerati ...

  • Sturnidi

    111 specie e 32 generi formano la famiglia degli sturnidi, uccelli diffusi tra Europa, Asia e Africa. Due specie sono state introdotte ultimamente in America ed in Oceania ovvero: lo storno co...

  • Cure parentali mustedili

    La femmina dopo il parto lecca i piccoli per pulirli e immagazzinare proteine ed acqua che le evitano di allontanarsi. Nella lontra marina tale comportamento dura più a lungo in quanto il mantello del cucciolo deve essere perfettamente pulito per assicurarsi l'isolamento termico nell'ambie...

  • Procioni

    Il genere procyon (procioni) comprende sette specie e trentadue sottospecie. I più famosi e conosciuti sono l'orsetto lavatore, presente in america settentrionale e il procione granchiaiolo nell'America centro- meridionale. Hanno abbondante pelliccia e sono di ...

  • Orsi

    I rappresentanti più grandi dei Fissipedi sono gli orsi che sono presenti sia nel vecchio che nel nuovo mondo. Hanno corpo e testa massiccia, arti robusti con unghia non retrattili, una dentatura composta dallo schema 3/3, 1/1, 4/4, 2/3 e attuano una dieta onnivora; l'olfatto &egrav...

  • Orso polare

    L'orso polare (o bianco) ha una lunghezza di oltre 2,50 m ed un peso di 1000 kg circa; ha un pelo bianco (nei giovani) folto ed impermeabile ed un corpo snello con collo lungo, testa piccola e orecchie corte. Ha zampe rivestite di peli, utili per camminare nella neve in quanto vive nella z...

  • Orso labiato(giocoliere) e orso malese

    Un genere a se stante è costituito dall'orso giocoliere (o labiato); le sue lunghe labbra gli danno un aspetto scimmiesco, ha orecchie piccole e pelliccia scura, le zampe posteriori sono corte, gli artigli lunghi e sul mantello ha una caratteristica V più chiara. E' diffuso t...

  • orso delle Ande

    L'Orso delle Ande è l'unica specie presente in America del sud è l'orso dagli occhiali che vive tra Venezuela e Cile. Il pelo è nero con disegni bianchi sul muso (occhiali); il peso varia dai 60 kg (femmine) ai 100 (maschi). Sono vegetariani e adorano le noci di palma ...

  • Protele crestato

    Il protele crestato è l'unico rappresentante della famiglia monotipica dei Protelidi con le sue 6 sottospecie. Ha legami sia con gli Ienidi che con i Viverridi: dei primi ha uguale dentatura e piedi pentadattili (davanti) e tetradattili (dietro) e dai secondi si differenzia per la m...

  • Iena macchiata

    Con i suoi 85 kg la iena macchiata è la specie più grande, ha coda e orecchie più corte, mantello duro e corto di colore iallastro e con maculazioni scure, Vive in Africa nelle savane, sui rilievi montuosi e nel deserto ed è attiva specialmente di notte. ...

  • Lupo

    I lupi sono abili cacciatori, vivono in branchi e raramente attaccano l'uomo; nel gruppo vige una rigida organizzazione: i maschi e le femmine hanno ordini gerarchici differenti e l'accoppiamento segue tali regole; la femmina partorisce da 3 a 8 cuccioli dopo 2 mesi di gestazione. ...

  • Volpi

    Due specie formano il genere Alopex e sono una via di mezzo tra i generi Canis e Vulpes e sono: la volpe polare e la volpe delle steppe; quella polare è simile a quella comune, ma più piccola e con due tipi di colore (o bianca o grigio argento), &eg...

  • I cani meno conosciuti

    Una razza canina presente tra Siberia, Cina ed India è il Cuon; il maschio pesa circa 80 kg, mentre le femmine sono leggermente più piccole; vive sui rilievi montuosi e nelle foreste tropicali ed è un animale sociale. Ha un olfatto efficiente, è poco veloce, ma molto r...

  • Felidi

    I Felidi  sono i predatori più micidiali di tutti i carnivori; hanno forza, eleganza, agilità e sensi sviluppatissimi. Le loro dimensioni variano da pochi kg a centinaia. La dentatura segue la formula 3/3, 1/1, 3-2/2, 1/1 ed hanno canini enormi e una forza masc...

  • Felini, panterini, ghepardo

    Sono due sottofameglie a formare quella dei Felidi: i felini (felini e panterini) e gli acinonichini (ghepardo); solo i felini hanno l'apparato ioideo ossificato che non consente loro di ruggire. I felini si dividono in 16 generi, 29 specie e svariate sottospecie; il genere...

  • Linci

    Del genere Lynx fanno parte la lince comune, la lince pardina e la lince rossa; il loro peso varia dai 18 ai 25 kg; una caratteristica è il tipico ciuffo di peli sulle orecchie, il mantello è soffice e folto, in inverno, e presentano maculature nei soggetti che ...

  • Gatti

    Del genere Profelis fanno parte 3 specie: il gatto dorato asiatico, gatto dorato africano e il gatto del Borneo, tutti di grandezza doppia rispetto al comune gatto domestico. Hanno pelo corto di colore variabile dal grigio al biondo, a volte maculato; vivono nelle foreste umi...

  • Leopardo delle nevi

    I felidi più grandi sono i panterini che, a differenza dei felini, hanno l'apparato ioideo solo parzialmente ossificato, il che permette loro di ruggire. Il leopardo delle nevi ha testa arrotondata e muso corto, un colore tra il bianco e il grigio e vive nelle montagne asiat...

  • Panthera

    Quattro specie formano il genere Panthera. Il leopardo, che è il più piccolo, pesa circa 60 kg, ha testa massiccia, orecchie corte arrotondate, arti corti e coda lunga e il colore varia dal giallo chiaro al giallo ruggine. Vive in Africa e Asia, si adat...

  • Ghepardo

    Il ghepardo è l'unico rappresentante della famiglia degli Acinonichini. Ha arti lunghi, testa piccola, coda lunga e orecchie arrotondate piccole. Il colore del mantello è sul giallo scuro con maculature nere; è presente in africa ed Asia e solitamente è un anima...

  • Tricheco

    Il tricheco è l'unico rappresentante degli Odobenidi e si suddivide in 3 sottospecie: tricheco dell'artico, tricheco del pacifico, tricheco del mare dei Laptev. Il tricheco ha un corpo robusto ed ha una lunghezza di circa 3,5 m e 1500 kg di...

  • Elefante marino

    I più grandi rappresentanti dei pinnipedi sono gli elefanti marini con i loro 6,5 mt e i suoi 3600 kg di peso. La loro particolarità è data dal naso a forma di proboscide (nei maschi) che si sviluppa dopo circa 3 anni di vita e che si evidenzia maggiormente nel periodo...

  • Marmotte

    Le marmotte formano il genere Marmotta e sono le più distaccate dal modello base degli Sciuridi. Hanno corpo massiccio e pesante (8 kg) e coda corta con peli, zampe robuste con unghia possenti adatte per scavare; vivono nell'emisfero settentrionale in tane scavate nel terren...

  • Scoiattoli arborei

    Gli scoiattoli arborei hanno una lunga, grande coda folta e orecchie lunghe con ciuffetti; di questo gruppo fanno parte 6 generi e 190 specie; sono presenti in tutto il mondo tranne in sud-America, Australia e Madagascar. Il più famoso rappresentante è lo scoiattol...

  • Castori

    Il genere Castor forma la famiglia dei Castoridi ed è diviso in due specie : il castoro europeo e il castoro americano. Il primo vive in Europa e in Asia e i secondi in nord america. Entrambe le specie sono simili, pesano fino a 30 Kg. E arrivano alla lu...

  • Topi commensali

    Fra le specie commensali del vecchio mondo fa parte il topo selvatico, leggermente più grande di quello domestico con occhi e orecchie più grandi; le femmine di questa specie danno alla luce 4-5 cuccioli più volte l'anno. Della famiglia dei Murini fa parte uno ...

  • Ghiri

    I ghiri fanno parte della famiglia dei Ghiridi; in Africa è presente un solo genere, mentre gli altri (6) sono divisi tra Asia ed Europa. Sono animali arbicoli, hanno dimensioni modeste con mantello folto e coda rivestita di peli, hanno occhi sporgenti e grandi orecch...

  • Istricidi

    I porcospini del vecchio mondo sono riuniti nella famiglia geli istricidi, hanno corpo e coda ricoperti da lunghi aculei, soprattutto su testa e spalle. Hanno tutti piccoli occhi e orecchie, arti corti ; l'udito e l'olfatto sono molto sviluppati, ma al contrario la vista è veramente...

  • Cincillidi

    I cincillidi sono animali di media taglia con folti peli che ricoprono coda e corpo ; il più noto rappresentante è il Cincillà. Questa famiglia comprende anche le Viscacce che sono simili al cincillà e vivono in sud america tra le montagne e le pianure. R...

  • Hutia, Nutria

    Gli Hutia e le Nutrie sono dei roditori del nuovo mondo e appartengono alla famiglia dei Capromidi. Gli Hutria si trovano nelle Antille e nelle Bahamas e sono animali di dimensioni medie (fino a 5kg) simili ai ratti, hanno orecchie ed occhi piccoli, pelo ruvido e coda corta. ...

  • Elefanti

    Gli elefanti ogni giorno l’  dedicano quasi 20 ore alla ricerca del cibo. Nella loro dieta rientrano frutta,bambù,radici,erba e piante. La quantità divorata giornalmente sfiora i 50 chili e l’acqua bevuta i 90 litri. ...

  • Elefante asiatico

    L’elefante asiatico vive in gruppi formati da circa 20 individui (femmine,giovani e piccoli)mentre il maschio vive da solo o al massimo in gruppi di 4. Il gruppo varia in base all’età dei cuccioli dato che restano molto tempo con la mamma. Appena nato il cucciolo...

  • Rinoceronti africani

    I rinoceronti africani hanno 2 corni e il più abbondante e noto e quello nero ( circa 15mila esemplari) Ha dimensioni simili al rinoceronte indiano e si distingue da quello bianco per le dimensioni e la struttura del labbro superiore (quello del nero è leggermente appuntito e il pri...

  • Ippopotamidi

    Ad un occhio poco allenato gli ippopotami potrebbero sembrare parenti dei rinoceronti ma ciò non corrisponde al vero in quanto i suidi gli si avvicinano di più. Attualmente esistono solo 2 generi monospecifici che li rappresentano, entrambi presenti in Africa: l’ipp...

  • Ippopotamo

    L'  ippopotamo anche se vive per molto tempo in acqua, esso non è un abile nuotatore a causa della sua forma;ecco perché preferisce i fiumi con acque basse e placide anche se in caso di pericolo diventa un abile nuotatore. La posizione assunta che assume in acqu...

  • Tilopodi

    Gli unici ungulati che poggiano la penultima falange sul terreno sono i tilopodi;si differenziano dai ruminanti anche dal fatto che lo stomaco non possiede la terza cavità ma ciò nonostante la digestione avviene dopo il rigurgito e la nuova ruminazione. Dai tilopodi si &egra...

  • Muntiacini

    I muntiacini sono animali di medie dimensioni e anch’essi sono dotati di canini sviluppati;hanno piccole corna. La sottofamiglia si divide in 2 generi.  Il muntjak,si divide in 20 sottospecie presenti in Asia. Quello di giava è la sottospecie tipo mentre q...

  • Cervini

    La famiglia dei cervini raggruppa i cervidi in 4 generi e 13 specie. I daini si dividono in daino comune e daino della Mesopotamia; quest’ultimo anticamente era una della prede preferite dall’uomo per la sua carne ed è per questo che si è quasi estinto (ne restano...

  • Sambar

    Nel sottogenere rusa vi sono i sambar che si trovano tra Indonesia,India e Cina. Sono grandi quanto un cervo europeo e superano spesso i 300 kg;sono compresi nel sottogenere 6\7 sottospecie. Il sambar dalla criniera è chiamato così per il folto pelo che ha sul...

  • Giraffidi

    Dal ramo dei lagomericidi viene la famiglia dei giraffidi. L’okapi è l’antenato vivente delle giraffe;lo si trova nella foresta equatoriale ed è estremamente raro .E’ considerato un fossile vivente e con un peso di 250 kg ed un’al...

  • Cefalofini

    Una delle sottofamiglie più primitive dei bovidi è quella dei cefalofini. Sono animali erbivori che vivono in boschi e foreste,hanno collo corto,piccole corna ed anche il corpo è abbastanza piccolo. In totale sono note 14 specie e 50 sottospecie di cefalofini t...

  • Dik-dik

    Il genere dei Dik-Dik comprende 5 specie e varie sottospecie. Hanno dimensioni più grandi delle lepri ed hanno occhi, orecchie e muso allungati e sono molto eleganti. I dik-dik hanno piccole corna e posseggono un ciuffetto di peli sulla fronte. Vivono in Africa, in zone dov...

  • Saltarupe

    Il saltarupe è uno tra gli ungulati più agili; è di medie dimensioni e raggiunge i 20 kg ed ha un corpo muscoloso dal colore aranciato o grigiastro. Ha zoccoli molto sviluppati in senso verticale che danno l’impressione che si muova sulle punte. E’...

  • Tragelafini

    Un gruppo di antilopi di dimensioni medio\grandi appartengono alla sottofamiglia dei tragelefini. Queste 10 specie sono suddivise in 40 sottospecie e raggruppate in 3 tribù: tragelafini, boselafini e tetracerini. I primi hanno delle corna a spirale di lunghezza variabile; qu...

  • Taurotragus

    Il genere taurotragus comprende 2 specie e 5 sottospecie. Queste 2 specie sono il bongo e l’antilope alcina. Il bongo con i suoi 230 kg è l’antilope più grande che vive nella foresta; sia i masc...

  • Bufali

    Tra i bufali asiatici l’anoa è l’anello di congiunzione tra bovini e antilopi; ha le dimensioni più piccole tra i bovini(300 kg)e si trova solo sull’isola di celebes. Esso si distingue in 2 sottospecie:l’anoa delle pianure e quello dei monti. H...

  • Comportamento protettivo

      Comportamento protettivo   Il branco è molto unito anche se tra di loro si instaurano relazioni preferenziali;...

  • Gaur

    I bovini veri e propri raggruppano gli animali economicamente più importanti per l’uomo. Il più imponente dei bovini selvatici è il gaur che viene suddiviso in 3 sottospecie:gaurus(indiano), readei (indo-cinese)e hubbacki (Malacca). Il gaur è prese...

  • Couprey

     Il couprey e’ un animale di dimensioni intermedie tra banteng e gaur e ciò che li contraddistingue sono le corna simili allo yack. E’ una specie di bue selvatico ed è ormai da considerarsi estinto o quasi. Vive negli stessi ambienti del gaur ma pi&u...

  • Yack

    Completa il secondo gruppo della sottofamiglia dei bovini lo yack, animale con folta peluria su coda,arti e fronte. Ha grandi dimensioni (2 metri per 1000 kg)e vive sulle montagne dell’Himalaya. Per gli abitanti della zona è un animale da soma,da latte e i suoi escrem...

  • Bisonti

    I bisonti costituiscono l’ultimo gruppo dei bovini e si dividono in 2 specie: bisonti americani ed bisonti eurasiatici. La razza americana è considerata la più grande tra i bovini con 190 cm di altezza e più di 1000 kg di peso. Hanno un mantello pe...

  • Kongoni

    Il Kongoni è un alcefalo vive tra Kenya e Tanzania;ha corna piccole e divergenti e un mantello color sabbia e il suo habitat naturale sono le pianure erbose. Si ciba di erbe e come il cammello possiede un metabolismo che gli permette di sopravvivere con poca acqua. Sono ani...

  • Topi

    Nel Topi sia i maschi che le femmine strofinano le corna sull’erba per mettere a nudo le radici di cui si cibano oltre che per dimostrare il proprio rango. La stagione degli amori inizia a dicembre e i piccoli nascono circa 8 mesi dopo. Anche in questa specie i maschi si affr...

  • Ippotragini

    Tra i bovidi africani più belli vi sono gli ippotragini,animali dall’aspetto imponente e con lunghe e sinuose corna. Il loro peso varia dai 150 ai 300 kg e vengono divisi in 2 tribù(ippotragini e oricini), 3 generi, 5 specie e 18 sottospecie. Gli ippotragini ha...

  • Kob

    I kob sono più piccoli dei cobi,non hanno la criniera, il mantello è più corto e le corna sono a forma di S. Si suddividono in 13 sottospecie e fra le più famose ci sono il kob dalle orecchie bianche e quello dell’Uganda; quest’ultimo è famoso...

  • Antilope saltante

    L’antilope saltante appartiene al genere degli antidorcatini e vive nell’africa sudoccidentale; anticamente esistevano 3 specie ma ormai una è completamente estinta. La sottospecie angolensis si trova in Botswana mentre la sottospecie marsupialis vive nell&rsquo...

  • Saigini

    I saigini  (capre con le proboscide) sono formati da 2 generi ed hanno la particolarità di possedere un naso “gonfiabile”; sono dei bovidi asiatici ed hanno medie dimensioni. Il pantolopo pesa circa 30 kg è tozzo ed ha una specie di proboscide...

  • Tar

    Il più antico è il tar che si suddivide in 3 specie di cui una in 2 sottospecie: tar dell’Himalaia, quello del tar Milgiri e il tar d’Arabia. Sono animali di medie dimensioni,con coda corta,corna presenti sia nei maschi che nelle femm...

  • Capra selvatica, Bharal

    La capra selvatica è l’antenato delle capre domestiche. Oggi vive in Turchia,Iraq,Iran,isole greche e Pakistan. Hanno un mantello marrone chiaro con addome bianco,coda nera,macchia scura sul petto e muso grigiastro;le femmine hanno corna snelle e arcuate. I maschi sono...

  • Misticeti

    I cetacei più grandi fanno parte della famiglia dei misticeti; oltre ad avere la mole più grande tra gli esseri viventi,il capo rappresenta quasi 1\3 del corpo e la bocca è priva di veri e propri denti sostituiti da lamine cornee filamentose chiamate fanoni con le quali si nu...

  • Odontoceti

    Gli odontoceti hanno denti e non fanoni;lo sfiatatoio è unico e la mandibola inferiore è sovrastata da quella superiore. Queste specie si trovano in qualsiasi ambiente acquatico. Gli odontoceti sono formati da 9 famiglie e raggruppati in 4 super famiglie:fiseteroidei,platanis...

  • Delfini di fiumi

    I delfini di fiume appartengono alla super famiglia dei platanoistoidei 4 generi divisi tra stenodelfidi ed inidi famosi anche con il nome di delfini d’acqua dolce. Hanno mascelle affusolate e lunghe a forma di becco che utilizzano per cacciare pesci e crostacei nei fondali; hanno ci...

  • Monodontidi

    Il beluga e il narvalo fanno parte della famiglia dei monodontoidei. Il beluga è lungo circa 5 metri,ha il capo tronco ed una colorazione grigia maculata. Vivono in gruppi anche di 30 individui e si cibano di pesci tra cui i preferiti sono il merluzzo e il salmone;sol...

  • Delfinoidei

    La superfamiglia dei delfinoidei è composta da 3 famiglie e svariate specie;. Ai focedi appartengono 3 generi e 7 specie tra cui la più famosa è la focena comune, che è uno dei più piccoli cetacei(2 mt per 50 kg) e vive nell’atlantico setten...

  • Globicefali

    I globicefali si dividono in 3 specie tra cui la più famosa è quella del delfino pilota che vive in tutte le acque temperate; è lungo fino ad 8 metri e pesa circa 3000 kg , si cibano di pesci e cefalopodi e vivono in gruppi molto stretti, basti pensare che se solo uno ...

  • Echidnidi

    Gli echidnidi sono animali solitari è notturni che amano ambienti rocciosi; di giorno dormono nelle tane lasciate da altri animali. La loro temperatura è più bassa rispetto agli altri mammiferi e varia dai 25 ai 30°. Hanno udito ed olfatto molto sviluppati...

  • Koala

    Il koala è sicuramente il più conosciuto della famiglia, vive nelle foreste dell'Australia orientale è ormai è una specie in via d'estinzione nonostante sia protetto. È simile ad un orsacchiotto, ha una pelliccia soffice e molto pregiata, il muso ...

  • Ricci

      I ricci vengono divisi in quattro specie ed oltre al comune riccio europeo è molto noto anche il riccio dalle grandi orecchie che vive tra Cina, India e d'Egitto e il ratto del deserto. I ricci europei misurano circa 27 cm e toccano...

  • Talpe

      Le talpe hanno un corpo tozzo e un muso lungo, orecchie e occhi poco sviluppati, coda corta, mantello morbido. Possiedono degli arti anteriori molto potenti e adatti allo scavo; le talpe europee misurano circa 15 cm, hanno una coda molto c...

  • Pipistrelli

    Di quest'ordine fanno parte più di 400 specie. I pipistrelli hanno una dimensione che varia dai tre ai 40 cm di lunghezza e dai 18 ai 170 cm di apertura alare. Possiedono una folta pelliccia solitamente di colore poco appariscente; la coda ha dimensioni variabili ma nello stesso tem...

  • Letargo pipistrelli

    Sia i pipistrelli stanziali che quelli migratori, hanno il problema dello speronamento; una volta giunti sul luogo prestabilito cadono per un periodo abbastanza lungo in uno stato di ibernazione. Solitamente i luoghi scelti per trascorrere questo periodo sono grotte, miniere, edifici abban...

  • Rinolofidi

    I pipistrelli fanno parte della famiglia dei rinolofidi e vengono chiamati così a causa della struttura del naso che assomiglia a un ferro di cavallo. Hanno grandi orecchie e piccola coda e non posseggono il trago. Si orientano soprattutto con l'udito visto che la vista non è...

  • Vespertilionidi

    I vespertilionidi sono la più importante famiglia dei chirotteri ed è diffusa in tutte le zone temperate e tropicali del mondo. Questi pipistrelli sono di piccole dimensioni, la pelliccia ha un colore uniforme e possiedono delle sacche ghiandolari che mettono il carat...

  • Tupaidi

    La famiglia dei Tupaidi appartiene alla super famiglia dei tupaiformi; questi animali presentano un muso lungo, la coda folta e le dita munite di artigli. Misurano circa 20 cm ed hanno un pelo morbido, possiedono grandi orecchie e grandi occhi, la luce è estensibile mentre ...

  • Lemuri donnola

    I Lemuri donnola misurano circa 30 cm, hanno un corpo snello,1 testa tonda è un muso appuntito è corto. Gli occhi sono piccoli e il mantello folto è morbido. Si cibano soltanto di alcuni tipi di foglie che si trovano nell'isola del Madagascar. Durante il giorn...

  • Callimico

    Il Callimico è una scimmietta sudamericana che misura circa 70 cm fra corpo e coda e possiede le caratteristiche che la fanno diventare un vero punto di transizione tra le platirrine e i callitricidi. Hanno un aspetto simile ai callitricidi soprattutto per quanto riguarda l...

  • Imo

    Uno studioso giapponese, esperto conoscitore di macachi, notò, nel 1953,una femmina di circa due anni che si chiamava Imo , pulire le patate dolci, gettate dai turisti nella sabbia, nell'acqua con le mani. La cosa straordinaria che si è notato in seguito e che ...

  • Siamanghi e Gibboni

    Sono le scimmie antropomorfe più piccole, misurano dai 45 cm ai 100 cm, non hanno la coda e possiedono una callosità molto pronunciata sulle zone con cui si siedono. Hanno un cranio tondo è piccolo, muso poco sporgente, narici distanziate e mascella e mandibola molt...

  • L'intelligenza degli ScimpanzŔ

    Uno Scimpanzè mentre stava preparando il nido di foglie sull'albero si accorse che le molte foglie si erano disposti a mò di tetto. Naturalmente ammucchiate così in disordine le foglie non sarebbero state in grado di mantenere la posizione e quindi la scimmietta ha intrecciat...

  • Politteriformi

    Il genere polipterus e quello calamoichthys vivono nelle acque stagnanti dell’Africa e hanno un aspetto simile tra loro anche se in passato gli ittiologi erano propensi a collegare i politteriformi con i saccotterigi per la somiglianza nelle pinne pettorali. ...

  • Leptocefalo

    Le anguille attraversano una lunga fase di sviluppo larvale, nella quale la specie ha un aspetto assai diverso, ed una successiva fase postlarvale, in cui la piccola anguilla è ancora depigmentata. Il ...

  • Sgombridi

      Con il termine Sgombridi, si indica la famiglia di pesci di cui fanno parte due prede popolarissime per i pescatori sportivi del Mediterraneo: lo sgom...

  • Urocordati

      I Tunicati o Urocordati sono un subphylum dei cordati comprendente tre classi con complessivamente più di 2000 specie. La corda, che è presente nello stadio larvale pelagico vagile, regredisce qua...

  • Urocordati

      I Tunicati o Urocordati sono un subphylum dei cordati comprendente tre classi con complessivamente più di 2000 specie. La corda, che è presente nello stadio larvale pelagico vagile, regredisce qua...

  • Comportamento e apprendimento degli uccelli

      Il canto degli uccelli non è altro che un’attività sociale;quello che per noi è considerato un piacevole suono per loro acquista significati diversi: minaccia,richiamo sessuale,richiamo familiare. Naturalmente so...

  • Albatri

      La famiglia degli albatri hanno un comportamento sessuale e sociale particolare. La coppia viene formata dal maschio che parte alla ricerca di una femmina;una volta trovata inizia a corteggiarla con esibizioni complesse chiamate anche disp...

  • Pelecaniformi

      L’ordine dei pelecaniformi conta numerose famiglie. Quella dei fetontidi comprende un unico genere diviso in 3 specie. Chiamati anche uccelli del sole i fetonti sono simili di aspetto ai pellicani e sono molto abili nel volo. Le femm...

  • Aythyni

      Le anatre truffatrici appartengono alla tribù degli aythyini. Ricordiamo le più importanti specie: la a. vallisneria (vive in Nord America), il moriglione europeo, la moretta, la moretta grigia è quella dal collare. I ...

  • Mesitornitidi

      Il Madagascar sono presenti tre specie di gruiformi appartenenti alla famiglia dei mesitornitidi; sono uccelli pericoli che vivono nelle boscaglie e nel periodo riproduttivo costruiscono il nido tra i cespugli. Le femmine depongono soltant...

  • Kagu

      L’unica specie della famiglia dei rinochetidi è il kagu che vive nelle nuova Caledonia. Questo uccello ha delle zampe lunghe,un piumaggio grigio lavagna e sul capo presenta una cresta di penne che viene eretta nel periodo degl...

  • Grifone nell' Appennino

    Il grifone (Gyps fulvus)  è un avvoltoio di grandi dimensioni, può pesare infatti fino a 910 kg e da un'apertura alare variabile da 240 280 cm....

  • Columbidi

      Gli uccelli della famiglia dei columbidi hanno tronco massiccio,zampe con 4 dita,testa piccola e becco gonfio. Hanno un piumaggio soffice e folto e le piume si staccano facilmente. I maschi quando corteggiano esibiscono un petto rigonfio e...

  • Indicatoridi

    La famiglia degli Indicatoridi si divid...

  • Vangidi

    Una piccola famiglia che vive prettamente in Madagascar è quella dei vangidi. I rappresentanti più noti di questa famiglia sono la vanga azzurra e la vanga verde entrambe viventi...

  • Sittidi

    La famiglia dei sittidi annovera le specie che si sono maggiormente adattate alla vita arboricola; questi uccelli hanno dimensioni medie, corpo tozzo, coda larga è corta, becco lungo e ...

 

Argomenti correlati agli animali :