il mammifero depongono le uova ?



  • Biologia comparata mammiferi

      Come detto in precedenza, la maggior parte dei mammiferi è terrestre anche se molti si sono adattati a vivere in acqua. Quelli terrestri hanno colonizzato tutti i biotopi (dal deserto ai Poli, dalle grotte alle foreste pluviali) ed inoltre hanno toccato tutti i tipi di alimentazione... il mammifero depongono le uova ? ...

  • Lupo

    I lupi sono abili cacciatori, vivono in branchi e raramente attaccano l'uomo; nel gruppo vige una rigida organizzazione: i maschi e le femmine hanno ordini gerarchici differenti e l'accoppiamento segue tali regole; la femmina partorisce da 3 a 8 cuccioli dopo 2 mesi di gestazione. ...

  • Anatomia mammiferi

        A differenza di uccelli e rettili, il corpo di un mammifero si forma dentro un utero e questo crea un legame forte tra la mamma e il suo piccolo anche dopo la nascita.  Questo legame è comune in tutti i vertebrati. La mamma per i primi periodi, alimenta il piccolo c...

  • Urodeli

    Salamandre e Tritoni fanno parte dell’ordine degli urodeli, attualmente le specie viventi sono circa 280, il loro corpo si presenta allungato, hanno arti corti e robusti e coda sviluppata. Le dimensioni di quest'ordine solitamente varia dagli otto ai 25 cm anche se qualche specie pu&...

  • Alimentazione e nemici

    Solitamente gli anfibi si nutrono di insetti terrestri, acquatici, volanti, ragni, lombrichi e ragni. Alcune specie, più grosse, riescono a catturare anche topi e piccoli serpenti soltanto i girini, ovvero il loro stadio larvale, si cibano di vegetali. Naturalmente hanno dei nemici:...

  • Coccodrilli

    Gli arcosauri vissero milioni di anni fa e oggi sono rappresentati dai coccodrilli. I coccodrilli, in confronto agli altri rettili si sono adattati maniera unica: in realtà, sembrerà strano, ma hanno più cose simili con gli uccelli di quanto non si possa sospettare. L'...

  • Monotremi, Ornitorinchidi

    La distribuzione dei mammiferi e suddivisa in sei regioni Biogeografiche. Nel periodo cretaceo si è avuta la separazione dei due gruppi che hanno originato: marsupiali e placentati. Fossili di marsupiali sono stati trovati in America sia settentrionale che meridionale e nella region...

  • Marsupiali

    Uno dei più vasti ordini dei mammiferi e quello dei marsupiali che comprende circa 250.000 specie presenti soprattutto in America e Australia. quest'ultima nazione è considerata la loro patria naturale. Sono da considerarsi tre mammiferi più primitivi in quanto...

  • Pleurotidi

    Le tartarughe che mettono la testa sotto il carapace fanno parte del sotto ordine dei pleurotidi; hanno il tetto cranico completo, il cinto pelvico saldato al piastrone; questo gruppo conta 13 generi e 50 specie riunite in due famiglie: pelomedusidi e chelidi.queste tartarughe vivono in su...

  • Tartarughe

    I criptoridi riescono a ripiegare il collo a S in verticale e si caratterizzano per avere le vertebre cervicali senza apofisi traverse e piastrone privo di mesoplastra. Quasi tutte le tartarughe viventi vengono comprese e sono distribuite in quasi tutti i continenti del mondo; si dividono in cinq...

  • Tartarughe predatrici americane

    Alla famiglia Chelidridi appartengono le tartarughe predatrici americane; hanno un carapace carenato è gibboso ed una testa molto grande che non può essere nascosta sotto il carapace. Hanno un becco molto forte, coda molto lunga; camminano sul fondo e non amano nuotare. ...

  • Testudinidi

      I testudinidi sono la famiglia più importante di tutto l'ordine e comprendono 33 generi divisi in due sottofamiglia; sono comprese sia le forme terrestri che quelle palustri. La sottofamiglia emydinae è formata da 23 generi,...

  • Tartarughe marine

    Le tartarughe marine son testutinadi che vivono nell'acqua. Hanno carapace ridotto, zampe a forma di pinna che gli permettono di essere molto veloci in acqua. Molte specie effettuano migrazioni per raggiungere i luoghi adatti alla deposizione delle uova. Il periodo degli amori cade...

  • Geconidi

    La famiglia dei geconidi discendono dagli arcosauri che sono vissuti nel periodo giurassico hanno caratteristiche simili tra loro che li rende facilmente identificabili; il loro corpo è tozzo con arti molto sviluppati e coda carnosa e corta, grandi orecchie e testa grossa. ...

  • Pigopodidi

    Molto poco si conosce della famiglia dei Pigopodidi se non che è composta da rettili che conducono vita terrestre ad habitat ipogeo. Gli occhi hanno pupilla verticale e lunette trasparenti, la lingua è ricoperta di squame ed è carnosa, la coda è lunga e usata co...

  • Scincomorpha

    Un importante gruppo di rettili che non hanno arti e sono simili al serpente è l’infraordine dei scincomorpha. In totale se ne contano cinque famiglie: scincidi, feilinidi, cordilidi, certidi e teiidi. Tra le più importanti famiglie c'è quella degl...

  • Cordilidi

    Due sottofamiglie sono composte da 10 generi e 40 specie formano la famiglia dei cordilidi. La prima è diversa dalla seconda in quanto non presenta denti palatali e se ne conoscono quattro generi viventi. Sono animali che vivono sul terreno e nelle savane erbose; sono ovovivipare. H...

  • Lacertidi

    La famiglia delle lacertidi è composta da circa 20 generi e 170 specie tutte presenti nel vecchio mondo. Esse non si trovano in Madagascar, Australia e nuova Guinea. Sono diffuse ai tropici e alcuni rappresentante, la lucertola vivipara, arriva anche fino al circolo polare. ...

  • Teiidi

    I Teiidi sono simili alle lacertidi e vivono nel nuovo mondo. Se ne conoscono 40 generi e 200 specie che si comportano in modo simili alla famiglia del vecchio mondo. Sono rettili ovipari e alcune sono partenogenetiche. Si cibano di insetti e piccoli invertebrati mentre le forme più...

  • Varanoidei

    La superfamiglia Varanoidea è considerata molto vicina ai serpenti. Le loro forme hanno un cranio allungato, e orifizi nasali molto arretrati. Le dimensioni variano da specie a specie, si parte dai 20 cm per arrivare a oltre 3 m di lunghezza. I varanidi hanno una pic...

  • Anfisbenidi

    La famiglia degli anfisbenidi fa parte del sotto ordine amphisbaenia e si divide in tre sottofamiglia dove sono presenti di di sei generi e circa 100 specie. Sono rettili che si adattano perfettamente alla vita ipogea . Hanno cranio ossificato e piccolo, con orbite ridotte; la den...

  • Serpenti fossori

    I piccoli serpenti fossori fanno parte dell’infraordine dei scolecophidia e sono molto specializzati. Vivono sotterraneamente e questo ha fatto sì che i loro occhi si approfittassero; al contrario degli altri serpenti questa tipologia ha solo un paio di ghiandole del timo anzi...

  • Xenophidia

    La maggior parte delle specie attuali sono raggruppate nel terzo infraordine; questo gruppo a sua volta si divide in tre famiglie che si differenziano tra loro. I colubridi hanno denti posteriori allungati a forma di zanne collegati a ghiandole velenifere. Nei mamma, compra e serpe...

  • Dasypeltinae

    Due specie di serpenti,uno africano è l'altro asiatico, sono dei formidabili mangiatori di uova e fanno parte alla sottofamiglia dei dasypeltinae. Non superano i 3 m, hanno denti molto piccoli e poco numerosi che si trovano soltanto nella parte posteriore della bocca. Del g...

  • Homalopsinae;

    I serpenti che possiedono una vera ghiandola velenifera fanno parte della sottofamiglia dei homalopsinae; alcuni studiosi dividono questa sottofamiglia in due chiamate: homalopsinae e boiginae. Hanno una ghiandola velenifera neurotossica ma non possiedono le vesciche di accumulo ren...

  • Cobra reale

    I cobra reali vivono in Birmania e sono i classici serpenti utilizzati dagli incantatori.. È il serpente velenoso più grande, con i suoi 4 m, ha un corpo lungo rastrello ed una testa grande quanto una mano. La ghiandola velenifera è grande e permette al serpente di ini...

  • Vipere

    Il massimo perfezionamento dell'apparato velenifero è presente nella famiglia delle viperidi. Hanno una mascella corta dotate di zanne forate, forma di ago di siringa, quando la vipera apre la bocca le zanne scattano; hanno un corpo tozzo, la peste riconoscibile dal resto del corpo, gli oc...

  • Anfiumidi

    Più piccola famiglia degli Urodeli sono gli Anfiumidi che comprendono tre specie è presente negli Stati Uniti. Hanno una testa conica con occhi molto piccoli un corpo massiccio, allungate cilindrico che può toccare i 90 cm; le zampe sono molto esili e possiedono tre di...

  • Proteidi

    La terza famiglia è composta dai Proteidi che si dividono in due generi:proteus presenti in Europa e necturus presenti nell'America settentrionale. I proteidi hanno un corpo lungo cilindrico, arti brevi, coda sviluppata e branchie vistose. In Europa l'unico rappresentante &e...

  • Anuri

    L'ordine degli anuri annovea animali dall'aspetto inconfondibile, tanto che anche un occhio inesperto di zoologia non fatica a riconoscerli e a identificarli con rane e rospi. Il gruppo più antico degli anuri oggi viventi è costituito dagli anficeli; le specie ...

  • Rane rosse

    Nelle rane rosse vengono accumulate in questa specie quelle rane che hanno un colore marroncino; normalmente desiderare non vivono vicino all'acqua che frequenta soltanto per deporre le uova. La specie più diffuse in Europa è la rana temporaria che vive negli ambient...

  • Emiso marmorato

     L’emiso marmorato fa parte della sottofamiglia dei hemisinae e vive nell'Africa meridionale; ha un corpo globoso che misura circa 4 cm, arti corti non adatti al salto e muso appuntito che utilizza per scavare gallerie nella sabbia. Ama i climi secchi caldi dove sopravvi...

  • Rospi

    I Rospi hanno una varità di forme, che popola tutta la terra è rinchiusa nel sott'ordine dei proceli; la famiglia degli pseudidi comprende due generi che vivono in Sudamerica e che prediligono gli ambienti acquatici. Il p. paradoxus ha una particolarità...

  • Missine

    Le missine depongono le uova a circa 50 metri di profondità;sono dotate di rivestimento corneo e di filamenti uncinati. Ancora oggi però il loro sistema riproduttivo è poco conosciuto. ...

  • Squali

     Le specie viventi di condritti appartenenti all’ordine degli squamiformi sono circa 250. Quasi tutte vivono nei mari tropicali ed equatoriali e solo poche in acque dolci;alcune specie sono cosmopolite altre,invece,vivono solo in certe zone;le dimens...

  • Torpedinidi

    Nei torpedinidi il corpo si suddivide in un disco circolare e in una coda;quest’ultima è robusta e possiede una pinna caudale e 2 pinne dorsali più sviluppate come quelle ventrali. Le torpedini che abita...

  • Storioni

    Questi pesci fanno parte della famiglia dei acipenseridi e sono diffusi in Asia, Europa e Nordamerica. Hanno un muso lungo con bocca protrattile e munita di 4 barbigli sensoriali. La riproduzione avviene in ambiente fluviale e la vita de...

  • Trota europea

      La trota europea può avere un aspetto molto variabile. Colore,conformazione e dimensioni variano enormemente nella stessa specie;anticamente si pensava che fossero varie famiglie ma oggi,grazie agli studi,le si...

  • Dallidi

      La famiglia dei dallidi fa parte del sottordine degli esocoidei e presenta una sola specie che misura circa 20 cm e vive nelle acque stagnanti della tundra Nordamericana. La terza famiglia degli esocoidei è com...

  • Giganturiformi e mormiriformi

      I giganturiformi.   Di questo ordine fa parte la famiglia dei giganturidi...

  • Sanguinerola

      La sanguinerola è un pesce minuscolo e vivace dal corpo allungato e non molto depresso, con la testa un po' grossa e il muso arrotondato. La bocca, appena rivolta verso il basso, ha il la...

  • Beloniformi

      L’aguglia è un pesce predatore, e vive in branchi sempre in movimento: nel periodo che va da Novembre a Marzo, questi pesci si inabissano in profondità, anche mai troppo lont...

  • Ciprinodontiformi

      L'ordine dei Cyprinodontiformes comprende 8 famiglie di pesci principalmente d'acqua dolce di piccole dimensioni. Sono questi i soli rappresentanti nella fauna europea di una...

  • Perciformi

      I perciformi con oltre 100 famiglie,21 sotto ordini e migliaia di specie costituiscono il più grande ordine dei pesci viventi. Essi sono sicuramente il livello finale raggiunto dagli acantotterigi. Le pinne sono sostenute da r...

  • Serranidi

      Diverse specie di Serranidi sono ermafrodite, in quanto sono dotate di entrambi gli attributi sessuali fin dalla nascita. Attuano il processo riproduttivo mediante l''autofeco...

  • Labridae

      La famiglia Labridae comprende molte specie di pesci d'acqua salata, appartenenti all'ordine perciformesI labridi si distinguono in due grandi filoni: i labrid...

  • Cottoidei

      Lo scazzone (Cottus gobi) è un pesce delle acque dolci italiane.Raggiunge una lunghezza di 10 centimetri e la sua forma ricorda quella di un piccolo ghiozzo. Diffu...

  • Batracoidiformi

      I pesci di questa famiglia vivono lungo i litorali rocciosi e pieni di vegetazione dei mari caldi. Il corpo si presenta lungo con testa larga e piatta che presenta una grossa bocca dentata. La r...

  • Uccelli

    L’archaeopteryx può essere considerato,insieme ai tecodonti, l’anello di congiunzione tra rettili e uccelli. La storia dell’evoluzione degli uccelli è molto complessa ed è per questo che vi diremo le 3 più importanti analisi degli studiosi: ...

  • Stuzioniformi

      L’unica specie vivente appartenente all'ordine degli Struzioniformi è lo struzzo; è considerato il più grande uccello vivente grazie ai suoi 2 m e mezzo di altezza e 130 chili di peso. Possiede un lungo collo e u...

  • Casuari ed em¨

      L’ordine dei casuariformi comprende 2 famiglie viventi che anche se differenti di aspetto sono affini: casuaridi e dromaidi. La famiglia dei casuaridi è composta da 3 specie di casuari tutti viventi nelle foreste tropicali di ...

  • Tinamiformi

      Gli appartenenti alla famiglia dei tinamidi hanno forme e comportamenti simili ai galliformi. Le diverse specie hanno dimensioni che vanno dalla quaglia al cappone;maschi e femmine hanno lo stesso mantello ma la femmina è leggerment...

  • Sfenisciformi

      I pinguini fanno parte della famiglia degli sfeniscidi che appartiene all’ordine degli sfenisciformi. Sono uccelli che non sanno volare e che vivono a contatto con l’acqua;le loro piume sono presenti uniformemente in tutto il c...

  • Sulidi

      I sulidi sono grandi uccelli marini e vengono riuniti in un solo genere diviso in 9 specie. Questi uccelli vivono lungo tutte le coste(tranne quelle antartiche). Hanno un corpo simile all’oca, grosso becco appuntito(respirano solo co...

  • Ciconiiformi

     Tirabusi Sia i tarabusini che i tarabusi sono distribuiti in varie parti del globo: in Europa(2 specie), in africa(3), in Asia (6), in australasia(3) in america meridionale(3) e settentrionale(2). Tra i tarabusi la specie più present...

  • Anatidi

      Un'altra famiglia appartenente agli anseriformi è quella degli anatidi(140 specie) che è presente in tutti continenti tranne l'Antartide. Gli uccelli di questa famiglia preferiscono gli ambienti acquatici, possiedono collo lu...

  • Oche grigie e oche nere

      Il gruppo è formato da 14 specie tutte con collo lungo e zampe alte che permettono un'andatura agevole sul terreno. Le oche grigie appartengono al genere anser mentre quelle nere appartengono al genere branta; contrariamente a quant...

  • Avvoltoi

      Questi avvoltoi fanno parte della famiglia dei catartidi e le specie si differenziano per le dimensioni. Possiedono un piumaggio nero o bruno con macchie bianche sul collo(tranne l’avvoltoio papa che è quasi tutto bianco). Il ...

  • Galliformi

      Proprie dei megapodidi sono le incubatrici artificiali per le uova. Questi uccelli depongono le uova nella sabbia per poi ricoprirle al fine di mantenere la temperatura. Questa famiglia si è originata in Australia e si è diff...

  • Faraone

      Le faraone appartengono alla famiglia dei numididi e sono diffuse soprattutto in Africa; complessivamente si contano quattro generi e circa 10 specie. La specie più diffusa è la faraona dall'elmetto e quella con le narici a s...

  • Tacchini

      Il tacchino comune e quello ocellato appartengono alla famiglia dei meleagrididi. Dal primo sono derivate le forme domestiche e allo stato selvatico è diffuso tra Messico e Stati Uniti; ha una corporatura tozza e misura circa 1...

  • Turnicidi

      Gli appartenenti alla famiglia dei turnicidi vivono negli ambienti ricchi di vegetazione della fascia tropicale; hanno ali tonde e corte come anche la quota, il becco è compresso e il piumaggio è simile a quello delle quaglie...

  • Aramo

      L'unico rappresentante della famiglia degli aramidi è l’aramo che vive nelle Americhe. Misura circa 70 cm, possiede un becco lungo e ricurvo,1 collo allungato e un piumaggio bruno striato di bianco. È un uccello terrico...

  • Rincopidi

      Tre specie ed un genere formano la famiglia dei rincopidi uccelli che possiedono una mandibola più lunga della mascella. Questi uccelli hanno il becco a forbice,un piumaggio nero e bianco e una lunghezza di circa 45 cm. Hanno ali lu...

  • Pterocli

      Una ventina di specie formano la famiglia dei pterocli. Sono uccelli dalle abitudini terrestri,con ali appuntite e robuste e zampe corte. Questi uccelli sono gregari e vivono nelle zone aride di Europa,Asia e Africa. Per sopravvivere al ca...

  • Tortore dal collarino

      Queste specie vivono in Europa,Africa,Asia ed Australia. Hanno un mantello grigio con una fascia nera posta sul collo;le femmine depongono 2 uova che si schiudono dopo circa 2 settimane. I maschi difendono il territorio durante il corteggi...

  • Musofagidi

      La famiglia dei musofagidi vive in Africa ed ha abitudini arboree; gli uccelli di questa famiglia possiedono una lunga coda e ali tonde. In totale la famiglia è composta da 18 specie raggruppate in cinque generi; il turaco crestato ...

  • Centropus

      Un solo genere e 27 specie formano l'ultima sottofamiglia ovvero quella dei centropus tutti presenti tra Africa, Asia e Australia. Sono uccelli di medie dimensioni che possiedono lunghe code, corte e ali e becco uncinato. Sono noti anche c...

  • Caprimulgiformi

      I Caprimulgiformi compongono un ordine di uccelli insettivori e notturni; si dividono in due sotto ordini: gli Steatornithes (una sola famiglia ed una sola specie, guaciaro) e gli caprimulgae (quattro famiglie e 100 specie). Questi uccelli...

  • Egotelidi

      La famiglia degli egotelidi è distribuita nella regione australiana e annovera specie simili a gufi; gli uccelli di questa famiglia hanno abitudini notturne e si nutrono esclusivamente di insetti. Le ...

  • Succiacapre

      Questa famiglia comprende circa 72 specie distribuite in tutte le parti del mondo tranne l'Australia. Sono uccelli solitari che vivono nelle zone boscose e nelle zone aperte tutte, le specie che vivon...

  • Trogon

    Numerose specie appartengono al genere trogon e sono diffuse soprattutto negli ambienti forestali del continente americano. Il trogone violaceo a un modo particolare di creare il nido. Quando arriva il momento di deporre le uova la coppia vuol alla ricerca dei nidi delle vespe e una volta ...

  • Bucconidi

    I Bucconidi sono diffusi nell'America tropicale e differiscono dalla famiglia precedente sia per quanto riguarda l'aspetto che per le abitudini; questi uccelli possiedono un campo molto grosso,1 piumaggio abbondante,1 becco corto e robusto. La specie più diffusa è il bucco dal collo...

  • Picidi

    L'ultima famiglia dell'ordine dei piriformi comprende i picchi e i torcicolli; in totale si contano 40 generi e 210 specie delle quali quasi tutte hanno dimensioni medio piccole. I picchi poss...

  • Picchi e Torcicolli

    L'ultima famiglia dell'ordine dei piriformi comprende i picchi e i torcicolli; in totale si contano 40 generi e 210 specie delle quali quasi tutte hanno dimensioni medio piccole. I picchi poss...

  • Pipridi

    Tra le più interessanti famiglie di questo sott'ordine ricordiamo quella dei pipridi che comprende 21 generi è 59 specie tutte viventi nella fascia non tropicale. Questi uccelli ...

  • Irundinidi

    Un gruppo di uccelli molto abili nel volo vengono raggruppati nella famiglia degli irundinidi. Le rondini trascorrono la maggior parte del giorno volando in perenne ricerca di cibo costituito ...

  • Muscicapinae

    Al genere muscicapinae appartengono le specie che catturano in volo insetti alati;il più famoso uccello è il pigliamosche europeo;in questo genere la differenza di dimensioni tra...

  • Zosteropidi

    Gli uccelli dagli occhiali si dividono in 12 generi 85 specie che vivono nelle regioni tropicali del vecchio e nuovo mondo. Sono piccoli uccelli dal piumaggio dimesso, becco sottile e ricurvo ...

  • Mammiferi

        I mammiferi (Mammalia) che attualmente vivono sulla terra (circa 4500 specie) non rendono l'idea della loro importanza fondamentale per il funzionamento degli ecosistemi. Se moltiplichiamo...

  • Salamandra alligatore

    La Salamandra alligatore, misura circa 70 cm ed è diffusa gli Stati Uniti. Se ne conoscono due sottospecie, entrambe che vivono nelle acque dei fiumi da dove non si allontanano mai. Hanno testa larga e piatta, zampe corte e coda che presenta una cresta cutanea. Nei mesi cald...

  • Ambistomidi

    Gli Ambistomidi fanno parte del sott'ordine degli ambistomoidei. Vivono nell'America settentrionale e sono forme terrestri che toccano al massimo i 30 cm di lunghezza. Entrano nell'acqua solo per riprodursi e nell'acqua passano il periodo larvale.sono simili alla salamandra pezzata europea...

  • Criptobranchidi

    I Criptobranchidi hanno nel loro ordine gli urodeli più grandi dimensioni, queste specie conducono tutte vita acquatica. Anche in questa specie la fecondazione avviene esternamente. Si possono trovare in estremo oriente, con due specie, negli Stati Uniti, con una specie. Han...

  • Alligatori

    Una sottofamiglia dei coccodrilli sono gli alligatori è presente con quattro generi e sette specie nel nuovo mondo mentre un assordante presenti in Asia. Il genere alligator si divide in due specie: l'alligatore cinese e l'alligatore del misissipi. L' alligatore cinese...

  • Criptobrancoidei

      La specie più primitiva è compresa nei criptobrancoidei che insieme agli sirenidi sono gli unici che fecondano esternamente. La loro struttura cronica è simile a quella dei pesci; la famiglia degli inobiidi compre...

  • Crocodilidi

    La famiglia dei crocodilidi si distingue dall'altra in quanto i suoi rappresentanti hanno la lunghezza del muso non più lunga di tre volte la sua larghezza la base. Hanno zampe più forti e corpo più massiccio. Sono divisi in due sottofamiglia che si distinguon...

  • Tecniche di caccia e pesca

    Una dieta simile a quelle delle martore è quella del ghiottone anche se ha la particolarità di amare le carogne. Il ghiottone, infatti, a causa della sua fisionomia, non è un abile cacciatore e quando cattura la preda tende a nascondere i resti per poi cibarsene in seguito. N...

  • La tecnica per rompere i gusci

    Questa tecnica è adottata tra gli Erpestini poiché le piccole mascelle non consentono di frantumare i gusci. La mangusta striata per rompere le uova utilizza le pietre. I Viverridi hanno l'olfatto e la vista molto sviluppati anche perchè sono animali prettamente nottu...

  • Galinidi

    Con 4 generi i Galidini sono una sottofamiglia presente solo nel Madagascar e nell'aspetto assomigliano alle martore; il corpo è snello, il muso appuntito, le orecchie piccole, gli arti brevi e la coda folta e lunga. Sono animali notturni e cacciano rettili, insetti, piccoli...

  • Erpestini

    Con 170 sottospecie, 30 specie, 10 generi, gli Erpestini sono la sottofamiglia più vasta. Hanno dimensioni medio-piccole, arti brevi, coda normale e corpo allungato; il muso è appuntito, le orecchie piccole e le unghia non retrattili, il pelo è duro e folto e i...

  • Ienidi

    La famiglia degli Ienidi è suddivisa in 2 generi: Hyaena (2 specie: iena bruna e striata) e Crocuta (iena macchiata). Hanno corpo robusto, un peso variabile dai 40 ai 90 kg, arti lunghi con piedi tetradattili e unghia non retrattili. Hanno cranio massiccio, mas...

  • Gaviale del Gange

    Il Gaviale del Gange è un coccodrillo e rappresenta la famiglia dei gavialidi è presente lungo il Gange e negli altri fiumi indiani. A muso sottile lungo, la mandibola possiede 27 denti mentre la mascella né a 26; le le zampe non sono molto potenti e la coda &e...

  • Specie Apodi

    Della prima famiglia la specie più nota è l’ittifidio glutinoso, che misura circa 40 cm. La femmina quando depone le uova lo fa con una specie di cordone che arrotola intorno a sé stessa e che porta con sé fino al momento della schiusa. I piccoli appena na...

  • Apodi

    Gli Apodi sono anche noti come serpenti nudi e sono degli anfibi molto specializzati; hanno un corpo lunghe cilindrico formato da vari anelli e non presentano arti, la testa e tozza e conica e la coda e ancor più tozze molto corta. La loro misura varia dai 6 cm fino a raggiungere ...

  • Sciuridi

    Una grande famiglia composta da 51 generi e più di 260 specie formano gli Sciuridi presenti in Africa, Americhe, Europa e Asia; della famiglia fanno parte Cipmunk, cani della prateria, citelli, scoiattoli. Il loro peso varia da pochi grammi fino a 8 kg; hanno una folta coda lunga tr...

  • Cani della prateria

    I cani della prateria vivono in America del nord e sono divisi in 5 specie tutte più piccole della marmotta (500- 1,500gr) con colore giallo-grigio e bianco nel ventre. Emettono suoni simili al latrato dei cani, ecco perchè si chiamano così, e generalmente, vengono div...

  • Equidi

    La prima forma nota di equidi era l’eohippus,mammifero erbivoro grande quanto un gatto con arti tetradattili anteriormente e tridattili posteriormente. L’evoluzione è proseguita migliorando le qualità fisiche per adattarsi alla vita della steppa e degli s...

  • Cinghiale eurasiatico

    Il cinghiale eurasiatico e’ la specie più comune e lo si trova dall’Europa fino al Giappone. Il cinghiale maremmano ormai in via di estinzione a causa degli incroci con i maiali effettuati dall’uomo. Le dimensioni del cinghiale variano da zona a zona parte...

  • Ippopotamidi

    Ad un occhio poco allenato gli ippopotami potrebbero sembrare parenti dei rinoceronti ma ciò non corrisponde al vero in quanto i suidi gli si avvicinano di più. Attualmente esistono solo 2 generi monospecifici che li rappresentano, entrambi presenti in Africa: l’ipp...

  • Ippopotamo

    L'  ippopotamo anche se vive per molto tempo in acqua, esso non è un abile nuotatore a causa della sua forma;ecco perché preferisce i fiumi con acque basse e placide anche se in caso di pericolo diventa un abile nuotatore. La posizione assunta che assume in acqu...

  • Lo sperone velenifero dei maschi

      I maschi posseggono uno sperone corneo velenifero nella parte posteriore; è immobile e cavo all'interno collegato al dotto escretore di una ghiandola della regione femorale. Il veleno prodotto può portare alla morte in quanto...

  • Echidne (Tachiglossidi)

    Le echidne depongono nell’incubatorium (è una piccola sacca che si sviluppa solo dopo la fecondazione) un solo uovo e un liquido oleoso lo fissa al suo interno. Il piccolo rompe l'uovo, per uscire, con un dente che successivamente cade. Appena nato misura pochi centimetri....

  • Riproduzione ornitorinchidi

    Il periodo riproduttivo degli ornitorinchidi inizia in primavera; il maschio insegue la femmina in acqua per diverso tempo fino a che la afferra per la coda con il becco; lo stesso fa la femmina. L'accoppiamento dura all’ incirca 6 min.. Una volta feconda, la femmina si allon...

  • Opossum

      La famiglia dei difeldidi è la più primitiva; vive in America centrale meridionale. Occupano soprattutto le zone tropicali; questi animali hanno cinque dita per zampa, il marsupio con apertura superiore o inferiore (opossum a...

  • Falangeridi

    14 generi e 41 specie formano la famiglia dei falangeridi; sono diffusi in Tasmania, Timor, isole Salomone, nuova Guinea ed Australia. Sono animali arboricoli; vengono considerati i marsupiali più sviluppati e con la più vasta distribuzione geografica. Possiedono una...

  • Macroscelidi

      Nei macroscelidi il campo è sviluppato e possiede una proboscide che viene utilizzata per trovare il cibo; hanno una lingua lunga, occhi grandi, corpo tozzo, coda e arti sviluppati; per quanto riguarda gli arti sono notevolmente svi...

  • Toporagni

      I toporagni sono senz'altro la famiglia che ha avuto più successo tra tutti gli insettivori in quanto comprende 20 generi di oltre 200 specie. Si trovano in quasi tutte le parti del mondo; sono animali di dimensioni piccoli, anzi , ...

  • Chirotteri

    Gli unici mammiferi veramente adatti al volo e che comprendono i pipistrelli fanno parte dell'ordine dei chirotteri. Ciò che li contraddistingue è la trasformazione degli arti anteriori in ali. Un'altra caratteristica fondamentale è lecolocazione cioè, l'abilit&...

  • Losiriformi

    le specie che vivono sugli alberi, sono attive la notte e sono diffuse soprattutto in Africa e in Asia fanno parte della famiglia dei Losiriformi; in totale se ne conoscono cinque generi,11 specie e due famiglie. Alla prima (losiridi) appartengono le pro scimmie che hanno ...

  • Babbuini

    Alcune scimmie del vecchio mondo, più grandi dei macachi ma pur sempre della stessa famiglia sono quelle appartenenti al genere papio e sono comunemente note con il nome di babbuini. I maschi sono sempre più grandi delle femmine e possiedono una coda più...

  • Rettili

    Gli scorpioni furono i primi animali terrestri comparsi circa 400 milioni di anni fa. Nello stesso periodo i pesci si evolvevano nei mari;successivamente,nel devoniano,alcuni pesci mutarono in anfibi che furono i primi vertebrati a camminare sulla terra. Nel carbonifero,grazie allo svilup...

  • Cuore, polmoni, escrezione dei Rettili

    IL cuore nei rettili,a differenza degli anfibi,si ha la separazione del cuore tramite un setto che divide atrio destro da quello sinistro ;nei coccodrilli il ventricolo è diviso quasi completamente mentre negli altri ordini vi è ancora una piccola miscibilità si sangue...

  • Riproduzione dei rettili

    Con l’uscita dall’acqua i rettili hanno modificato anche il metodo riproduttivo. Nel tuatara la fecondazione avviene tramite il contatto delle cloache non avendo un organo copulatore. Nei coccodrilli e nelle tartarughe la stessa viene usata a mò di pene. ...

  • Alimentazione rettili

    L' alimentazione dei rettili è molto varia. I rettili possono essere onnivori e fitofagi ma la maggior parte è carnivora; hanno diete varie oppure specializzate. Le lucertole si cibano di insetti ma anche di piccoli animali; l'orbettino si ciba di vermi...

  • Temperatura Rettili

    La temperatura dei rettili dipende da fattori esterni e fisiologici e tutti gli spostamenti sono fatti in funzione delle necessità della ricerca del cibo. Una vipera quando inserisce una grossa preda rimane inattiva anche se l'energia richiesta per la digestione è molto grand...

  • Testudinati

    Le tartarughe sono comparsi circa 300 milioni di anni fa e formano l'ordine dei testutinadi; sono tra i pochi rettili a non aver stupito grandi mutamenti rispetto al passato. Il loro corpo è tozzo e corto, ricoperto da un guscio; e guscio è formato da ossa appiattite che form...

  • Tuatara

      Il tuatara, è l'unico rappresentante dei rincocefali e la loro presenza era già nota nel periodo triassico, e sono sempre vissuti lungo le coste. Hanno il premio ascellare a forma di becco, le fosse temporali sono due e separ...

  • Lucertole

    Nel sotto ordine dei sauri sono comprese 3000 specie molte delle quali famose come lucertole; il loro corpo è allungato e tranne qualche rara eccezione sono muniti di arti. Hanno dita sottili e lunghe, in special modo il quarto che solitamente ha una lunghezza doppia. Nei c...

  • Iguane e camaleonti

    Le famiglie degli iguanidi, agamici e camaleonidi fanno parte del infraordine della iguana.i primi due sono presenti in ambienti separati; le prime vivono nel nuovo mondo mentre le seconde nel vecchio mondo tranne il Madagascar . I camaleonidi sono rettili che vivono negli ambient...

  • Agamidi

    La differenza tra iguanidi e agamidi sta nel fatto che i primi sono acrodonti ovvero hanno i denti impiantati sia sulla mascella che sulla mandibola e non nella parte interna delle ossa. In totale esistono 35 generi e 300 specie. Gli Agamidi sostituiscono gli iguanidi nel...

  • Camaleonti

    I camaleonti sono rettili specializzati che vivono sugli alberi e a volte a terra.hanno corpo massiccio, soprattutto il maschio, ornato da carene e tubercoli. Hanno una coda lunga e prensile, zampe magre e dita a forma di pinze adatte ad una presa solida. I camaleonti che vivono i...

  • Anguinophorma

    I rettili riuniti nell’infraordine dei anguinophorma hanno dimensioni molto varie che vanno dalla aniella, che lunga pochi centimetri è simile a un verme, varano di komodo che è la più grande lucertola e misura fino a 3 m e mezzo.La cosa che li accomuna è ...

  • Serpenti

    Molti sauri hanno optato per una vita fossori a che li ha portati a ridurre o perdere gli arti. Le varie famiglie di serpenti hanno una struttura del corpo molto simile: testa riconoscibile dal collo, occhi protetti da una squama trasparente che si ricambia durante la muta, corpo lungo cil...

  • Boidi

    Della famiglia dei boidi fanno parte boa, anaconde e pitoni. Sono i serpenti più grandi che raggiungono gli 8 m. Il pitone di seba a 370 vertebre mentre quello moluro ne ha 435. Tutta la bocca e armata di denti aguzzi rivolti verso l’indietro; hanno occhi e narici picco...

  • Biscia d'acqua

    Numerose forme acquatiche e terrestri fanno parte della sottofamiglia dei natricinae. Sono presenti in tutti i continenti tranne la Antartide; il natrix è il genere più rappresentato è presente dal Nordamerica fino all'Indonesia; di esemplari sono simili...

  • Colubrinae

    Gli ofidi a noi più comuni fanno parte della famiglia delle colubrinae ed hanno corpo slanciato, grandi occhi, coda lunga. Sono serpenti che vivono sul terreno ma sono considerati anche degli ottimi arrampicatori. Il genere lampropertis è presente dai laghi ca...

  • Serpenti di mare

    La sottofamiglia degli hidrophinae (serpenti di mare) hanno scelto di vivere in un ambiente acquatico; in totale si contano 15 generi e circa 50 specie; alcune specie si possono trovare nei laghi cambogiani e delle Filippine. Questo gruppo e diviso in due sottofamiglia che hanno un diverso...

  • Crotalinae

    I rappresentanti della sottofamiglia dei crotalinae si differenziano dai viperini in quanto hanno sul lato del muso un organo a fossetta con facoltà termorecettrici. Questa sottofamiglia è presente esclusivamente nel nuovo mondo tranne pochi rappresentanti che si tro...

  • Ambistoma

    L’ Ambistoma talpa ha un corteggiamento alquanto particolare: sia il maschio che la femmina girano in tondo facendo una specie di valzer. Questa specie vive in gallerie scavate da altri animali e si avvicina all'acqua soltanto per pochi giorni.si la salamandra mormorata a una livrea ...

  • Salamandroidei

    I Salamandroidei è il  gruppo più numeroso dell'ordine degli urodeli; vi sono presenti specie sia terrestri e acquatiche; si trovano in Asia, Europa, America settentrionale e qualcuna in America meridionale e Africa settentrionale. Di questa famiglia fanno ...

  • Tritoni

    I Tritoni vivono quasi sempre in acqua. Il genere triturus comprende varie specie presenti sia in Europa che in Asia; nei mesi caldi vivono nell'acqua di stagni e laghetti. Il territorio del comune ha dei colori vistosi, il maschio, nel periodo riproduttivo, assume un colore giallo con del...

  • Euproctus

    Il genere Euproctus è completamente diverso dal gruppo dei tritoni; di esso fanno parte tre specie che vivono isolati su rilievi montani: il tritone dei Pirenei, quello della Corsica è quello di Sardegna. Tutti vivono in ambienti terrestri e soprattutto il tritone del...

  • Pletodontidi

    Oltre il 60% degli urodeli fanno parte della famiglia dei Pledontidi ; attualmente se ne conoscono ben 23 generi distribuiti in America settentrionale, America centrale e America meridionale. Soltanto un genere è presente nell'Europa mediterranea; è comune a tutte le specie l...

  • Sirenoidei

    Il sottordine dei sirenoidei è formato da due generi e tre specie. Una cosa che accomuna questo sotto ordine alla famiglia dei sirenidi è fatto che entrambe non possiedono ossa mascellari e ghiandole cloacali, la presenza dei polmoni e di occhi piccoli privi di palpebre. ...

  • Ascaridi

     La famiglia degli ascaridi comprende una sola specie che vive negli Stati Uniti e nel Canada. Si distingue dalle altre perché possiede una protuberanza posteriore simile a una coda. Questa protuberanza, che è presente nel maschio, e utilizzata per accoppiarsi in quanto ...

  • Aglossi

    L'unica famiglia appartenente al sotto ordine degli aglossi (senza lingua) è quella dei pipidi che comprende circa 15 specie presenti in America meridionale e Africa. Tutte vivono in acqua e li attraversano tutti i loro stadi.la pipa ha un corpo largo e piatto, possie...

  • Discoglossidi

    La prima famiglia, che comprende quattro generi che vivono nel vecchio mondo, è quella degli discoglossidi che fanno parte del sotto ordine degli opistoceli.questi generi prendono il nome dalla forma discoidale della lingua che non è estroflettibile; L’alite ...

  • Anomoceli

     La famiglia più numerosa del sotto ordine degli anomoceli è quella dei pelobatidi che ingloba molte specie. Riescono a vivere sia nei climi aridi che in altri ambienti. Il rospo dalla vanga è la specie più nota e vive in Asia occidentale ed...

  • Rana verde comune

     La rana verde comune è la più nota nel vecchio mondo ed è diffuso in tutta l'Europa e in tutta l'Asia. Vive nelle acque stagnanti, nelle risaie, nelle paludi e lungo le rive dei laghi. Si nasconde in mezzo alla vegetazione vicino all'acqua e caccia restando fermo...

  • Anuri arboricoli

    Gli anuri arboricoli sono dei Anuri arboricoli che vivono sugli alberi ed hanno sulle dita una specie di disco adesivo; questo discolo le hanno anche le raganelle; il sistema riproduttivo dei racoforidi utilizza questa tecnica: durante l'amplesso, la femmina emette un liquido che ba...

  • Microilidi

    Una quarantina di generi divisi in sette sottofamiglia fanno parte della famiglia dei microilidi e che hanno caratteristiche comuni: muso appuntito, corpo tozzo ed arti brevi. La colorazione e spesso monotona e si adegua al territorio dove vivono; queste rane vivono dentro gallerie di altr...

  • Frinomeridi

    Sei specie appartenenti al genere phrynomerus compongono la famiglia dei frinomeridi e vivono nell'Africa. Sono abili arrampicatori anche se non vivono prettamente sugli alberi; hanno un collo molto mobile che gli permette di ruotare la testa, sono anche abili scavatori. Il frinome...

  • Raganelle

    Le raganelle fanno parte della famiglia degli ilidi; si caratterizzano in quanto possiedono dei dischi adesivi posti sulle dita. Questa famiglie presente in America, in Europa, Australia mentre manca in Africa e nell'Asia tropicale. Il genere hyla è quello che possied...

  • Leptodattilidi

    La famiglia dei Leptodattilidi è presente nell'America centro meridionale, in Australia e in Africa (un solo genere). Il leptodattilo dalle cinque dita vive in Sudamerica e misura circa 21 cm e di aspetto è simile alla rana toro. Nel periodo degli amori assumono dei colori mo...

  • Pesci

    Sino a 400 milioni di anni fa gli oceani brulicavano soltanto di invertebrati; soltanto nel tardo ordoviciano si assistette alla comparsa dei vertebrati; sicuramente non erano dei veri pesci ma creature dall'aspetto simile a un pesce che si nutrivano di detriti organici; ave...

  • Lamprede

    Le lamprede vivono nelle zone temperate e le specie si assomigliano tranne il genere geotria che sotto l’occhio porta una specie di vistosa sacca. Il genere nordamericano ichthyomyzon si divide nei generi petromizon e lampetra che sono presenti nell’atlant...

  • Lepisosteiformi e amiiformi

      Dei primi fa parte la famiglia dei lepisosteidi che possiede un solo genere e poche specie. Sono pesci che misurano fino a 6 mt di lunghezza,hanno il muso simile a quello del coccodrillo;vivono in fiumi e laghi ricchi...

  • Dipnoi

      I dipnoi sono raggruppati in 2 famiglie divise in 3 generi:uno africano e uno sudamericano facenti parte dei lepidosirenidi e uno australiano facente parte della famiglia dei neoceratodidi. La lepidosirena e il protot...

  • Teleostei

      Solo i teleostei raggruppano poche centinaia di specie di pesci non perfezionati;questi si sono sviluppati soprattutto nel terziario quando hanno colonizzato le acque dolci e salate. I reperti fossili hanno dimostrato...

  • Clupeiformi

      L’aringa fa parte della famiglia dei clupeidi;ha un corpo snello e compresso lateralmente e la dimensione,di solito,non supera i 50 cm mentre sardine e spratti sono più piccoli. Nella testa gli occhi hann...

  • Le larve leptocefalidi di elopidi e albulidi

      Nella pesca sportiva la parte da leone la fanno 2 specie della famiglia degli elopidi:i megalops atlanticus e quello cyprinoides. Sono simili a grandi aringhe,superano i 2 mt di lunghezza e i 100 kg di peso. La modali...

  • Salmonoidei

      Anche i salmonoidei ,facenti parte del sottordine dei clupeiformi,si distinguono per la presenza di una seconda pinna dorsale adiposa. Vivono sia in acqua dolce che salata ma mentre nei clupeoidei l’origine mari...

  • Salmoni, trote e salmerini

      Alcuni generi delle salmoninae hanno un’area distributiva molto piccola mentre altri un’area estesissima. Le 6 specie di salmoni del Pacifico occupano sicuramente il primo posto in fatto di estensione. Ogn...

  • Temoli

      I temoli vivono nei corsi d’acqua a fondo ghiaioso delle zone fredde e temperate. Se ne conoscono 5 specie;2 vivono in Asia,1 in Nordamerica e le ultime 2 dalla Siberia al Nordamerica. La specie thymallus &egrav...

  • Iodontidi e i notopteridi

      Del sottordine dei notopteroidei fanno parte 2 famiglie:gli iodontidi e i notopteridi. I primi hanno un solo genere diviso in 2 specie che vivono nei fiumi e nei laghi Nordamericani e si nutrono di piccoli pesci e inv...

  • Osteoglossoidei

      Gli osteoglossoidei hanno un corpo lungo,grossa testa ed ampia bocca la cui lingua reca denti robusti;la pinna anale e quella dorsale sono spostate all’indietro;il corpo è rivestito da grosse squame tonde...

  • Tinca

      La Tinca è un pesce d'acqua dolce appartenente alla famiglia dei Ciprinidi. È diffusa in tutte le acque dolci europee (arcipelago britannico compreso) a corso lento: laghi, fiumi, ...

  • Cavedano

      Il cavedano o lasca si nutre principalmente di vermi, crostacei, insetti, rane e topi, per questo viene chiamato dai pescatori lo spazzino del lago. .Si riproduce nel periodo tra maggio e luglio...

  • Scardola

      La Scardola ha un corpo abbastanza alto e compresso ai lati. la nuca e' bombata ed il dorso e' leggermente bombato. Le pinne hanno una colorazione sul rosso. Esiste anche una varieta' completame...

  • Rodeo amaro

      Piccolo pesce di dimensioni non superiori a 10 cm. Il corpo è largo e schiacciato in senso laterale. E' di colore grigio-verde sul dorso, più chiaro sui fianchi; il ventre è...

  • Specie in cattivitÓ

      I Caracoidei costituiscono un gruppo eterogeneo molto vasto e complesso all'interno dell'ordine dei Cipriniformi. I vari autori li suddividono in un numero di famiglie variabile da 11 a 15, ma t...

  • Elettroforo

      L'elettroforo (Electrophorus electricus), conosciuto comunemente come anguilla elettrica o (più impropriamente) come gimnoto, è un pesce d'acqua dolce appartenente alla famiglia Gy...

  • Siluro

      Silurus glanis, conosciuto volgarmente come Siluro, è un pesce d'acqua dolce europeo, della famiglia dei Siluridae. L'aspetto di questo grosso pesce è singolare. I piccoli esemplar...

  • Costardello

      Il Costardello (Scomberesox saurus) della famiglia dei Scomberesocidi, è un pesce dal corpo allungato e modicamente compresso lateralmente. La femmina depone le uova; al contrario le spec...

  • Gadiformi

      Il merluzzo bianco o più semplicemente merluzzo (Gadus morhua), (assume anche il nome di baccalà o più precisamente stoccafisso se essiccato) è un pesce d'acqua salata, appartenente ...

  • Bottatrice

      La bottatrice vive nelle profondità dei laghi avvicinandosi alla riva dopo il tramonto per nutrirsi. Pesce voracissimo usa come esca il bardiglio che à sotto il mento per attirare ...

  • Nasello e Mora

      Il Nasello vive su fondali sabbiosi e fangosi. Gli adulti sono comuni a profondità comprese tra i 70 ed i 370 m. migra verso acque più profonde nella stagione invernale, mentre &eg...

  • Macuridi

      La famiglia dei macruridi comprende specie che vivono nei fondali marini. Tra i più noti rappresentanti c’è il pesce sorcio.Ha corpo affusolato, rastremato posteriormente a p...

  • Gasterosteiformi

        Lo spinarello fa parte de...

  • Spinarello

      I maschi costruiscono nidi di alghe difendendoli dagli intrusi e invitandovi con danze rituali una o più femmine; le poche decine di uova deposte vengono custodite e ossigenate dal maschi...

  • Cavallucci marini

      I cavallucci marini e i pesci ago, altri animali molto particolari, appartengono alla famiglia e nonostante la loro forma molto particolare sono dei pesci ossei. Sia i pesci ago che i cavallucci...

  • Lampridiformi

      Il pesce nastro fa parte della famiglia dei lampridiformi.Ha corpo lungo, molto compresso e a forma di lama di spada, privo di squame e con linea laterale evidente e ricoperta di spine dirette i...

  • Fundulus

       La famiglia dei Fundulidae comprende una cinquantina di specie di pesci d'acqua dolce, appartenenti all'ordine dei Cyprinodontiformes. Sono pesci originari delle pianure del nord e del centroamerica. Ques...

  • Pecilidi

      Sicuramente ogni buon acquariofilo vi dirà che ha iniziato con le specie della famiglia dei pecilidi.I pesci appartenenti alle famiglie dei pecilidi sono ovovivipari cioè nasco...

  • Pecilidi

      Sicuramente ogni buon acquariofilo vi dirà che ha iniziato con le specie della famiglia dei pecilidi.I pesci appartenenti alle famiglie dei pecilidi sono ovovivipari cioè nasco...

  • Percidi e Serranidi

      Il pesce persico è presente in Europa mentre in America è stato sostituito da una specie simile; la specie europea e molto apprezzata dall'uomo per le sue carni; il pesce persico ha un corpo ovoidale, bocca grande con d...

  • Nei fondali

      Mullidi Famiglia di osteitti...

  • Comportamento riproduttivo nei ciclidi

      Per quanto riguarda il comportamento riproduttivo, in genere i ciclidi vengono divisi in due grandi gruppi, a seconda delle modalità con cui vengono deposte le uova: i depositori all'aperto e i depositor...

  • Mugilidi

      La famiglia dei Mugilidi (cefali)comprende Perciformi caratterizzati da corpo fusiforme, leggermente compresso ai lati, coperto da squame relativamente grandi, generalmente di tipo cicloide....

  • Anabantoidi

      Gli Anabantoidi sono un grande gruppo di pesci che si trovano nell'Asia sud-orientale, incluse le Filippine, e nel sud dell'Africa ed hanno bisogno di aria atmosferica per poter respirare. La differenza con gli...

  • Taliacei

      Nella classe dei taliacei sono comprese specie solitarie (le salpe), o coloniali (i dolioli), che vivono come animali planctonici e hanno un aspetto trasparente e una tunica di consistenza gelatinosa; hanno dim...

  • Reiformi

      I nandù fanno parte della famiglia dei reidi che si divide in 2 specie. Il nandù comune pesa 25 chili e misura circa 1 metro e 70 e il mantello è simile per entrambi i sessi (grigio-bruno). Non sanno volare. Il nand&ug...

  • Kiwi

      I kiwi si dividono in 3 specie,tutti viventi in Nuova Zelanda. Questi uccelli non possiedono ali. I kiwi possono toccare i 65 cm di lunghezza e i 5 kg di peso;hanno un corpo tozzo e tondo senza coda né ali,le zampe sono robuste e co...

  • Strolaghe

      Le strolaghe fanno parte della famiglia dei gaviidi. Ne esiste un solo genere con 4 specie che vivono nell’emisfero settentrionale ed hanno abitudini acquatiche . Hanno un corpo robusto e grande,becco appuntito e dita anteriori palma...

  • Svassi

      Gli svassi costruiscono il nido sull’acqua con dei materiali vegetali. Quando devono lasciare il nido lo coprono per nascondere le uova,inoltre gli svassi si accoppiano proprio sul nido e il corteggiamento avviene tramite particolari...

  • Berte

      Le berte si dividono in 15 specie presenti in tutti gli oceani;possono essere divisi in 2 gruppi in base alle abitudini. Tre generi presentano grandi ali,zampe lunghe e coda arrotondata o cuneiforme che gli permettono dio nutrirsi volando ...

  • Pelecaniformi

      L’ordine dei pelecaniformi conta numerose famiglie. Quella dei fetontidi comprende un unico genere diviso in 3 specie. Chiamati anche uccelli del sole i fetonti sono simili di aspetto ai pellicani e sono molto abili nel volo. Le femm...

  • Pellicani

      Il vero pellicano appartiene alla famiglia dei pelecanidi. La femmina depone fino a 3 uova;questi uccelli hanno un grande becco dritto e piatto e la mandibola inferiore possiede una borsa ...

  • Cormorani

      I cormorani fanno parte della famiglia dei falacrocoracidi e le loro dimensioni vanno dai 48 a oltre 100 cm,a seconda della specie. Hanno zampe corte,coda media e rigida e ali corte. La colorazione è nera con riflessi verdi e alcuni...

  • Aringhe

      Le aringhe fanno parte della famiglia degli aningidi e fisicamente assomigliano ai cormorani soltanto sono più snelli e lunghi. Possiedono un becco ed un collo molto lunghi;lo stomaco ha una struttura pilorica che filtra il cibo e t...

  • Aironi

      Gli aironi amano le zone palustri,i laghi e le acque costiere dove cacciano camminando nell’acqua. I cacciatori solitari restano immobili aspettando che il pesce gli capiti a tiro. Alcune specie attirano i pesci creando zone d’...

  • Cicogne

      La famiglia dei ciconidi annovera specie di media e grande taglia; possiedono zampe e becco lunghi. Anche il collo è molto lungo e durante il volo viene tenuto disteso e dritto; hanno coda corta e ali lunghe ed il piumaggio è...

  • Fenicotteri

      I fenicotteri sono uccelli gregari e coloniali. Dei circa 6 milioni di fenicotteri viventi oltre 3\4 sono rappresentati dal fenicottero minore mentre la specie più rara è il fenicottero di James. I fenicotteri vivono nelle la...

  • Animidi

      Della famiglia degli animidi fanno parte tre specie di anseriformi; questi uccelli assomigliano ad una grossa oca ma con zampe più lunghe e con le dita molto divaricate unite soltanto da una piccola membrana che gli permette di muov...

  • Dendrocigni

      Un gruppo di anatre costituiscono le dendrocigne e la loro presenza limitata nelle zone tropicali. Maschi e femmine sono uguali e l'incubazione viene svolta da entrambi genitori. Sono uccelli monogami e costruiscono il nido sul terreno. Po...

  • Cigni

      Gli anserini si dividono in quattro generi e 20 specie. La specie più piccola di cigno è quello coscoroba che vive in Sudamerica; questo cigno è interamente bianco mentre il becco le zampe sono rossi; sono abili nuotat...

  • Anas

      Quasi tutti gli appartenenti alla tribù degli Anatini vengono posti nel genere Anas dove trovano posto anche i germani, i fischioni, i codoni, le alzavole e le marzaiole. Delle anatre di superficie, soltanto il germano reale è...

  • Gobbi

      I gobbi appartengono al genere oxyura e sono presenti in tutti i continenti. Il gobbo rugginoso vive tra Europa e Asia: fino a qualche decennio fa questi uccelli nidificavano anche in Sardegna mentre oggi sono alquanto rari. La caratterist...

  • Falconiformi

      Nei falconiformi il becco e le zampe hanno un ruolo fondamentale per quanto riguarda la caccia; dimensione, curvatura e spessore degli artigli variano in base al tipo di animale cacciato. Le specie che uccidono serpenti velenosi hanno le z...

  • Accipridi

      Il maggior numero di specie appartengono alla famiglia degli accipridi(217 specie). Questi uccelli hanno grandi ali tonde,zampe robuste ed affilate,collo corto e becco robusto. Sono abili cacciatori e sono uccelli diurni tranne il nibbio d...

  • Falchi

    Di questa famiglia fanno parte circa 70 specie;tre sono le sottofamiglie che la compongono di cui 1 cosmopolita e le altre neotropicali. Alla famiglia herpetotherinae appartengono 2 generi:uno monotipico e l’altro con 4 specie conosciute con il nome di sparvieri-albanella. Il rappresentante...

  • Cracidi

      La famiglia dei cracidi vive nelle Americhe;normalmente vivono sia sugli alberi che per terra. Hanno un becco molto robusto,corpo massiccio e coda lunga. Tre generi possiedono una cresta di piume sul capo mentre alcune specie possiedono un...

  • Gruiformi

      Una particolarità della famiglia dei gruidi e la danza nuziale effettuata dai maschi. Il maschio infatti tende ad abbracciare con le ali la femmina che spesso si allontana impettita; al secondo incontro il maschio effettua una vera ...

  • Podiche

      Le podiche vivono nelle zone tropicali e formano la famiglia degli eliornitidi; hanno un aspetto intermedio tra svassi, cormorani, folaghe e anatre. Amano vivere negli ambienti acquatici e sono abili truffatori è nuotatori anche se ...

  • Mesitornitidi

      Il Madagascar sono presenti tre specie di gruiformi appartenenti alla famiglia dei mesitornitidi; sono uccelli pericoli che vivono nelle boscaglie e nel periodo riproduttivo costruiscono il nido tra i cespugli. Le femmine depongono soltant...

  • Euripigidi

      Una famiglia monotipica è quella degli euripigidi che comprende soltanto l'airone del sole; misura circa 45 cm possiede un collo sottile lungo ed un piumaggio bianco, nero e grigio con dei disegni delicati. Vive in America del sud e...

  • Seriema crestato

      La famiglia dei cariatidi annovera due specie. La più diffusa è il seriema crestato che vive in America del sud mentre l'altra specie, il c. burmeisteri vive soltanto in Argentina. Questi uccelli sono terricoli e si nutrono d...

  • Emipode

      L’emipode dal collare e l'unico rappresentante della famiglia dei pedionomidi e vive nelle pianure australiane. Questo uccello quando cammina in posizione eretta dà l'impressione di muoversi sulle punte dei piedi. Possiede un ...

  • Jacanidi

      Gli jacanidi sono uccelli di piccole dimensioni che hanno zampe lunghe e che vivono nelle paludi. Possiedono un mantello rossiccio e parti bianche sull’addome. Il becco è lungo e dritto,le ali sono lunghe mentre la coda &egrav...

  • Scolopacidi

      Gli uccelli che prediligono le zone aperte vicino l’acqua fanno parte della famiglia degli scolopacidi;hanno un becco sottile ed incurvato adatto per cercare i vermi nel terreno. Questi uccelli si riuniscono in gruppo sia per migrare...

  • Recurvirostridi

      Alcune specie di trampolieri fanno parte dei recurvirostridi;i più noti sono:il cavaliere d’Italia,il cladorinco,le avocette e l’ibidorinco. Normalmente questi uccelli possiedono una colorazione bianca e nera,la nidifica...

  • Falaropodidi

      Tre specie e un genere compongono la famiglia dei falaropodidi;sono uccelli acquatici molto abili nel nuoto. Hanno abitudini pelagiche tranne nel periodo riproduttivo. Questa famiglia è distribuita sia nella zona boreale che circump...

  • Buruinidi

      Questi uccelli fanno parte della famiglia dei buruinidi. Sono chiamati così in quanto possiedono dei grandi occhi adatti alla caccia notturna. La famiglia si divide in 9 specie e 3 generi. Al primo appartiene l’occhione comune...

  • Glareolidi

      I glareolidi comprendono i corrioni e le pernici di mare. Queste ultime sono più piccole dei corrioni e di aspetto sono simili alle rondini di mare. Possiedono coda e ali lunghe e becco corto e ricurvo. Sono abili corridori anche se...

  • Tinocoridi

      Le quattro specie dei beccaccini dei semi compongono la famiglia dei tinocoridi. Possiedono un becco robusto e corto e un piumaggio mimetico. Sono uccelli gregari e alcune specie anche migratrici. Le specie del genere thinocorus corteggian...

  • Chionis

      Al genere chionis appartengono 2 specie di gartadriiformi . Il c.alba ha un piumaggio bianco con becco giallo mentre il c.minor lo possiede nero. Hanno ali lunghe e coda corta e zampe robuste. Vivono sulle isole antartiche e nella zona est...

  • Labbi e Stercorari

      Quattro specie,un genere e una sola famiglia sono composti dai labbi e gli stercorari. Questi uccelli hanno ali lunghe,coda robusta,piumaggio tendente allo scuro,becco forte e artigli possenti. Gli stercorari e i labbi sanno cacciare perfe...

  • Gabbiani e Sterne

      I gabbiani e le sterne appartengono alla famiglia dei laridi;sono uccelli che possiedono ali lunghe e robuste,piedi palmati e becco adunco. Normalmente possiedono un piumaggio bianco tendente al grigio. Le piume,le zampe ed il becco divent...

  • Cuculidi

      I cuculidi vivono nelle regioni temperate e tropicali di tutto il mondo; questi uccelli possiedono una lunga coda, delle lunghe ali,1 becco ricurvo e zampe zigodattili che sono più piccole nelle specie volatrici e più lunghe ...

  • Cuculo

      Il piccolo del cuculo assomiglia in maniera impressionante a quello della gazza ed inoltre lo invita spudoratamente nella richiesta di cibo. Tutti i cuculi, tranne quello dal ciuffo, il koel, il cuculo gigante che lasciano che piccoli veng...

  • Cuculo splendente

      L'uccello terrestre che compie la più grande migrazione transoceanica è sicuramente il cuculo splendente: nidifica in Nuova Zelanda per poi migrare verso le isole Salomone. Tre specie appartengono al genere cercococcyx mentre...

  • Crotophaginae

      Gli ani e le guire appartengono alla sottofamiglia delle crotophaginae e sono presenti nelle zone tropicali del vecchio mondo. Gli ani sono famosi per la loro gregarietà basti pensare che un nido può ospitare fino a sei femmi...

  • Strigiformi

      Il comportamento predatorio dei cosiddetti rapaci notturni, gli Strigiformi, è meno vario di quello dei rapaci diurni e si può affermare che le prede principali della maggior parte di essi sono costituite da quella straordina...

  • Guarciaro

      Il guaciaro ha un aspetto simile a quello di un rapace diurno; vive nelle foreste sudamericane e costruisce il nido dentro le grotte. Questo uccello misura circa 53 cm e la sua apertura alare può toccare 1 m; ha una testa piatta, be...

  • Podargidi

      12 specie e due generi (podargus e batrachostomus) formano la famiglia dei podargidi e sono presenti nel sud-est asiatico e nell'Oceania. Gli uccelli di questa famigl...

  • Apolidi

      Gli uccelli della famiglia degli apolidi sono conosciuti anche con il nome di rondoni e sicuramente sono considerati tra i migliori uccelli volatori. Sono uccelli di piccole e medie dimensioni che vivono per la gran parte de...

  • Rondoni

      Questa famiglia e divisi in 17 generi e 70 specie diffuse in quasi tutte le parti del mondo. Il rondone comune è la specie sicuramente più nota; in Italia questi uccelli arrivano in primavera e ripartono verso ...

  • Emiproctidi

      Tre specie sono riunite nella famiglia dei emiproctidi e sono distribuite nel sud-est asiatico; vivono abitualmente nelle foreste tropicali dove formano grandi gruppi soprattutto nelle vicinanze di fiumi e laghi. Sono uccell...

  • Colibrý

      I colibrì sono uccelli solitari e accettano di vivere in coppia soltanto nel periodo degli amori. Inoltre sono molto territoriali che difendono strenuamente la propria area. Quando arriva il periodo riproduttivo il ma...

  • Quetzal

      Questo uccello vive nelle foreste montuose del Centro america, ha un piumaggio molto elegante e viene considerato uno tra gli uccelli più belli in assoluto. Il dimorfismo sessuale è molto marcato in quanto i maschi sono ricoperti da un piumaggio soffice di colore ve...

  • Coliiformi

      L'ordine dei coliiformi è costituito da un'unica famiglia quella dei coliidi che comprenda sua volta un unico genere (colius) e sei specie. Questi uccelli vivono nel continente africano soprattutto nella zona a sud del Sahara. Sono uccelli di piccole dimensioni simili a qu...

  • Alcedinidi

    86 specie,14 generi divisi in due sottofamiglia ( alcedininae e daceloninae) formano la famiglia degli alcedinidi. Questi uccelli sono presenti in tutto il mondo tranne nelle regioni polari e ...

  • Alcedininae

    Gli Alcedininae sono uccelli che si nutrono esclusivamente di pesce e qualche volta di insetti acquatici; vivono lungo i fiumi, i laghi e le coste marine. Una sola specie presente anche in Eur...

  • Daceloninae

    Le specie della sottofamiglia delle Daceloninae sono meno legate all'ambiente acquatico della sottofamiglia precedente. Gli uccelli di questa sottofamiglia presentano un becco largo e piatto e...

  • Coraciidi

    La famiglia dei Coraciidi è composta da sei generi e 17 specie che si caratterizzano in quanto possiedono un becco robusto che termina ad uncino ed una coda leggermente più acuta...

  • Meropidi

    24 specie compongono la famiglia dei Meropidi e sono presenti in Europa, Africa, Asia e Australia; le specie vengono raggruppati in sette generi di cui i più importanti sono il genere m...

  • Todus

    Il genere Todus si divide in cinque specie tutte presenti nelle isole delle grandi Antille; questi uccelli hanno piccole dimensioni, possiedono un becco largo e piatto e un piumaggio verde, bi...

  • Momotidi

    I Momotidi sono diffusi nell’America centrale e meridionale e si dividono in sei generi otto specie. Gli uccelli di questa specie scavano delle gallerie-udito che possono superare anche ...

  • Upupidi

    La famiglia degli Upupidi si divide in due sottofamiglia: una monotipica (upupinae) e l'altra divisa in sei specie e due generi (phoeniculinae). I generi di quest'ultima sono tipici dell'Afric...

  • Bucerotidi

    La famiglia dei Bucerotidi è composta da 13 generi e 44 specie diffuse tra Africa, India e Asia. Il t. camurus vive in Africa mentre il bucero bicorne vive tra India e Malesia e pu&ogra...

  • Piciformi

    L'ordine può essere diviso in due grossi sottordini: quello dei Galbuloidei  e quello dei Picoidei. Il piede è zigodattilo, vale a dire con due dita rivolte in avanti e due all'indietro, tutte con unghie robuste cosa che, assieme alla sindattilia riscontrabili nelle prime falan...

  • Capitonidi

    Con questo nome vengono chiamati comunemente i capitonidi in quanto questi uccelli possiedono un ciuffo di piume vicino al becco; questi uccelli sono presenti in America, in Asia Africa. Hanno...

  • Indicatoridi

    La famiglia degli Indicatoridi si divid...

  • Ranfastidi o tucani

    La famiglia dei tucani è divisa in 37 specie e cinque generi; sono uccelli arboree i che vivono nelle fitte foreste tropicali. Sono molto conosciuti proprio dal fatto che possiedono un ...

  • Tiranni

    Il sottordine dei Tiranni si divide in 2 superfamiglie: Furnarioidei(5 famiglie)e Tirannoidei(7 famiglie). La famiglia dei Dendrocolaptidi comprende circa 50 specie ;questi uccelli hanno becco...

  • Furnariidi

    La famiglia dei Furnariidi è divisa in 58 generi e 220 specie tutte viventi nella fascia neotropicale. Alla sottofamiglia Furnariinae appartengono gli uccelli fornai e quelli chiamati m...

  • Formicariidi

    I Formicariidi sono una famiglia che si divide in 53 generi e 224 specie e sono così chiamati non perché si nutrono di formiche ma perché le seguono per catturare i loro p...

  • Tirannidi

    La famiglia dei tirannidi del nuovo mondo conta circa 116 generi e 345 specie. Molte specie catturano gli insetti al volo mentre altre li cacciano sul terreno. Questi uccelli sono considerati ...

  • Fitotomidi

    La famiglia dei fitotomidi è formata da soltanto tre specie che ricordano come aspetto i frosoni. Questi uccelli hanno corpo robusto, ali corte, coda lunga, zampe corte e becco robusto ...

  • Alaudidi

    Agli alaudidi appartengono uccelli dove la differenza tra i sessi e minima; le specie di questa famiglia hanno una colorazione molto modesta tranne l'allodola gola gialla e alcune specie del g...

  • Motacillidi

    La famiglia dei motacillidi è composta da sei generi e 54 specie distribuite in tutti i continenti tranne nelle regioni polari e in alcune isole del Pacifico. Questi uccelli amano viver...

  • Campefagidi

    La famiglia dei campefagidi è formata da nove generi e 72 specie tutte diffuse tra Africa e sud est asiatico; questi uccelli hanno dimensioni simili a quella dei pasti di è possi...

  • Irenidi

    Tre generi e 15 specie formano il gruppo degli irenidi uccelli che vivono in Asia. Questi uccelli presentano delle zampe corte e possenti, becco medio e sottile, ali e coda di medie dimensioni...

  • Laniidi

    La famiglia dei laniidi si divide in quattro sottofamiglie: laniinae,malaconotinae,prionopinae e pityriasinae.secondo alcuni studiosi la seconda e la terza sottofamiglia sarebbero delle famigl...

  • Bombicillidi

    Otto specie suddivisi in tre sottofamiglie compongono la famiglia dei bombicillidi; alla sottofamiglia bombycillinae appartengono tre specie che vivono nelle zone fredde dell'Europa, dell'Asia...

  • Dulidi

    L'unico rappresentante della famiglia dei dulidi è l'uccello delle palme che vive nell'isola di hispaniola; questo uccello misura circa 18 cm e possiede un piumaggio grigio olivastro ne...

  • Cinclidi

    La famiglia dei cinclidi conta quattro specie tutte acquatiche; questi uccelli possiedono un piumaggio idrofugo e degli occhi anfibi che gli permettono di vedere la preda sia fuori che dentro ...

  • Trogloditidi

    La famiglia dei troglotidi è formata da due sottofamiglie che raggruppano i passeriformi più piccoli. In Europa vive lo scricciolo comune ampiamente diffuso anche in Italia. Gli ...

  • Prunellidi

    La famiglia dei prunellidi è formata da un solo genere e 12 specie tutte distribuite nella regione paleartica. Questi uccelli hanno forma tozza, zampe robuste, ali tonde e becco dritto;...

  • Muscicapidi

    Il maggior numero di specie, circa 1500, appartengono alla famiglia dei muscicapidi e vengono divisi in nove sottofamiglie. Nella sottofamiglia delle turdinae sono compresi gli uccelli comunem...

  • Malurinae

    La sottofamiglia delle malurinae si divide in 83 specie e 25 generi tutti distribuiti tra Australia e Nuova Zelanda. Questi piccoli uccelli hanno un piumaggio sgargiante e costruiscono un nido...

  • Paridi

    La famiglia dei paridi si divide in 3 sottofamiglie. Alla prima(parinae) appartengono le cince divise in 3 generi e distribuite tra Africa,Europa ed Asia. Il genere parus conta 40 specie,mentr...

  • Diceidi

    Sette generi e 55 specie formano la famiglia dei diceidi, piccoli uccelli arboricoli diffusi tra Australia e Asia. Questi uccelli sono comunemente chiamati beta fiori in quanto la loro aliment...

  • Melifagidi

    La famiglia dei melifagidi è costituita da specie arboree che si nutrono esclusivamente di nettare. È una specie che vive in Africa, tutte le altre sono diffuse tra Asia e Austra...

  • Emberizidi

    La famiglia degli emberizidi annovera sette sottofamiglia; alla prima appartengono le specie comunemente chiamate zigoli e diffuse in tutti i continenti tranne in India, Australia e Madagascar...

  • Depranididi

    La famiglia dei depranididi e urbani sulla via di estinzione che ormai sono confinati soltanto sulle isole delle Hawaii. Quasi tutte le specie si sono estinte rimangono soltanto il drepanide c...

  • Passeriformi parassiti

    Il cacico dal ciuffo è un cielo di medie dimensioni di colore nero che vive, in grandi gruppi, nei boschi dell'America meridionale. Nel periodo degli amori nidificano in colonie vicino ...

  • Fringuelli

    La famiglia dei fringillidi è distribuita in tutti i continenti tranne l'Oceania, le zone polari, nel Madagascar e in parte del sud est asiatico; normalmente viene suddivisa in due sott...

  • Uccelli tessitori

    Le varie specie denominate uccelli tessitori e appartenenti alla famiglia dei ploceidi vivono nelle steppe e nelle savane africane. Alla sottofamiglia dei ploceinae appartengono le specie pi&u...

  • Sturnidi

    111 specie e 32 generi formano la famiglia degli sturnidi, uccelli diffusi tra Europa, Asia e Africa. Due specie sono state introdotte ultimamente in America ed in Oceania ovvero: lo storno co...

  • Oriolidi

    La famiglia degli oriolidi è formata da 34 specie distribuite tra Africa e Asia. Questi uccelli hanno una forma tozza, becco lungo e robusto, zampe forti e piumaggio brillante. Di quest...

  • Grallinidi

    La famiglia dei grallinidi è diffusa in Australia e in nuova Guinea ed è composta da soltanto quattro specie. Questi uccelli hanno medie dimensioni e il piumaggio e tendenzialmen...

  • Grallinidi

    La famiglia dei grallinidi è diffusa in Australia e in nuova Guinea ed è composta da soltanto quattro specie. Questi uccelli hanno medie dimensioni e il piumaggio e tendenzialmen...

  • Grallinidi

    La famiglia dei grallinidi è diffusa in Australia e in nuova Guinea ed è composta da soltanto quattro specie. Questi uccelli hanno medie dimensioni e il piumaggio e tendenzialmen...

  • Corvidi

    La famiglia dei corvidi è considerata la più avanzata a livello evolutivo; questa famiglia è presente in tutti i continenti del mondo, gli uccelli che le appartengono hann...

 

Argomenti correlati agli animali :