presenti solo in Oceania



  • Lobodontini

    Quattro generi monotipici formano la famiglia dei Lobodontini e sono: la foca di Weddell, la foca leopardo, la foca di Ross presenti nelle zone artiche, la foca cancrivora diffusa in antartide. La foca di weddell si ciba di pesci mentre quella leopardo a... presenti solo in Oceania ...

  • Mammiferi

        I mammiferi (Mammalia) che attualmente vivono sulla terra (circa 4500 specie) non rendono l'idea della loro importanza fondamentale per il funzionamento degli ecosistemi. Se moltiplichiamo...

  • Classificazione carnivori

        La zoologia attualmente divide l'ordine dei carnivori in due sottordini: FISSIPEDI (adatti all'ambiente sub- aereo) e PINNIPEDI (adatti all'ambiente acquatico); tale differenziazione ha reso questi due sottordine molto dissimili da far escludere che le due famiglie appartengono...

  • Morfologia , riproduzione mammiferi

    Per carnivoro etimologicamente si intende qualsiasi animale che si cibi di carne anche se gli zoologi, dal punto di vista classificativo, intendono un certo ordine di mammiferi. Un carnivoro deve necessariamente avere strutture fisiche adeguate che gli consentono di sopraffare la preda e...

  • Anfibi

    Circa 3200 specie viventi formano la classe degli anfibi che comprendono tutte a noi note. Circa 400 milioni di anni fa i vertebrati di devono esclusivamente in acqua poi man mano si sono adattati a vivere sulla terra e in aria e gli anfibi sono stati primi animali a modificare la propria ...

  • Ecologia

    La colonizzazione dei carnivori è avvenuta in tutti i continenti tranne che in Australia dove solo “da poco” ve n'è la presenza. La loro distribuzione è divisa in ambiente marino (pinnipedi) e terrestre (fissipedi). I fissipedi sono presenti dalla Tundra fino ai d...

  • Etologia

    Sin dall'antichità l'uomo ha visto carnivori come competitori anche se, con il suo progredire tecnologico, ha saputo combattere e vincerli. Con alcune specie l'uomo ha intentato delle vere guerre in quanto visti come simboli da sconfiggere indipendentemente dalla loro pericolosità. ...

  • Mustelidi

    Con oltre 65 specie, 28 generi e 5 sottofamiglie, i Mustelidi sono una delle principali famiglie di carnivori e sono presenti ovunque tranne che in Australia, Madagascar, Antartide e Isole Oceaniche. Essi probabilmente derivano dai Miacidi e i primi ritrovamenti fossili li hanno fatti risa...

  • Bassarisco (fossile vivente)

    Il Bassarisco e' sicuramente il genere più antico, un vero fossile vivente; si trova tra Stati Uniti e Panama ed è diviso in due specie: bassarisco nord- americano e centro- americano (19 sottospecie). Hanno un corpo slanciato, muso appuntito e orecchie ed occh...

  • Procioni

    Il genere procyon (procioni) comprende sette specie e trentadue sottospecie. I più famosi e conosciuti sono l'orsetto lavatore, presente in america settentrionale e il procione granchiaiolo nell'America centro- meridionale. Hanno abbondante pelliccia e sono di ...

  • Volpi

    Due specie formano il genere Alopex e sono una via di mezzo tra i generi Canis e Vulpes e sono: la volpe polare e la volpe delle steppe; quella polare è simile a quella comune, ma più piccola e con due tipi di colore (o bianca o grigio argento), &eg...

  • Apodi

    Gli Apodi sono anche noti come serpenti nudi e sono degli anfibi molto specializzati; hanno un corpo lunghe cilindrico formato da vari anelli e non presentano arti, la testa e tozza e conica e la coda e ancor più tozze molto corta. La loro misura varia dai 6 cm fino a raggiungere ...

  • Coccodrilli

    Gli arcosauri vissero milioni di anni fa e oggi sono rappresentati dai coccodrilli. I coccodrilli, in confronto agli altri rettili si sono adattati maniera unica: in realtà, sembrerà strano, ma hanno più cose simili con gli uccelli di quanto non si possa sospettare. L'...

  • Felini, panterini, ghepardo

    Sono due sottofameglie a formare quella dei Felidi: i felini (felini e panterini) e gli acinonichini (ghepardo); solo i felini hanno l'apparato ioideo ossificato che non consente loro di ruggire. I felini si dividono in 16 generi, 29 specie e svariate sottospecie; il genere...

  • Gatti

    Del genere Profelis fanno parte 3 specie: il gatto dorato asiatico, gatto dorato africano e il gatto del Borneo, tutti di grandezza doppia rispetto al comune gatto domestico. Hanno pelo corto di colore variabile dal grigio al biondo, a volte maculato; vivono nelle foreste umi...

  • Otaridi

    La famiglia degli Otaridi è formata da 7 generi divisi tra Arctocefalini e Otarini. Le dimensioni tra le varie specie sono molto variabili (da 50 kg a 1000 kg). Hanno corpo affusolato con arti anteriori e posteriori, testa piccola e collo robusto e lungo, orecchie picc...

  • Sciuridi

    Una grande famiglia composta da 51 generi e più di 260 specie formano gli Sciuridi presenti in Africa, Americhe, Europa e Asia; della famiglia fanno parte Cipmunk, cani della prateria, citelli, scoiattoli. Il loro peso varia da pochi grammi fino a 8 kg; hanno una folta coda lunga tr...

  • Anomaluridi

    Il rappresentante più tipico degli Anomaluridi e lo scoiattolo volante del Gabon. Gli anomaluridi sono presenti in Africa e sono arboricoli e vivono nelle foreste; hanno testa piccola, coda folta e corta, corpo affusolato, mantello di colore bruno rosso sopra e bianco grigio ...

  • Spalaci

    Gli spalaci fanno parte della famiglia degli Spalacidi; hanno la grandezza di un ratto con corpo tozzo senza coda, piccolissime orecchie e folta peluria. La loro particolarità sono gli occhi , presenti ma atrofici; sono animali terrestri che scavano lunghe gallerie nel terre...

  • Muridi

    La famiglia dei Muridi è seconda in grandezza solo a quella dei cricetidi e i topi e i ratti del vecchio mondo fanno parte di essa. Le specie sono da tempo immemorabile abituate a vivere a contatto con l'uomo e sono il ratto e il topo comune che ormai sono presenti in qualsiasi luog...

  • Dipodidi

    I gerboa fanno parte della famiglia dei Dipodidi e sono tra i più abili saltatori; esistono oggi 10 generi e 27 specie tutte presenti tra Asia e Africa nelle aree semidesertiche. I Dipodidi hanno testa larga, zampe anteriori piccole e orecchie sviluppate. Nella sottof...

  • Cavalli selvatici

    Questi cavalli, chiamati tarpan,appartengono all’unica razza ancora esistente dei selvatici. Inizialmente ne erano 3: tarpan delle steppe (Russia), il cavallo dei boschi (Europa centrale) e il cavallo di przewalskij d cui oggi sopravvivono solo una decina di esemplari (...

  • Rinoceronti asiatici

    I rinoceronti asiatici sono rappresentati da 2 generi di cui 1 con 2 specie. Il rinoceronte della Sumatra è peloso, il primo corno è lungo circa 25 cm mentre il secondo appena accennato; sia le orecchie che il corpo sono ricoperti da peli(soprattutto da giovani). Hann...

  • Ippopotamidi

    Ad un occhio poco allenato gli ippopotami potrebbero sembrare parenti dei rinoceronti ma ciò non corrisponde al vero in quanto i suidi gli si avvicinano di più. Attualmente esistono solo 2 generi monospecifici che li rappresentano, entrambi presenti in Africa: l’ipp...

  • Periodo degli amori

      Il periodo degli amori   La fase amorosa cade,a seconda della località,in momenti diversi. Una caratteristica ...

  • Alcini

    Gli Alcini in Europa le alci sono presenti in varie zone mentre in America solo in Canada e Stati Uniti. Sono alti circa 2 metri e pesano fino ad 800 kg;hanno palchi palmati e pieni,arti allungati e zoccoli ampi. Vivono in ambienti acquitrinosi e sono degli abili nuotatori. E&rsquo...

  • Cefalofini

    Una delle sottofamiglie più primitive dei bovidi è quella dei cefalofini. Sono animali erbivori che vivono in boschi e foreste,hanno collo corto,piccole corna ed anche il corpo è abbastanza piccolo. In totale sono note 14 specie e 50 sottospecie di cefalofini t...

  • Reduncini

    La sottofamiglia dei reduncini è composta da antilopi medio\grandi e viene divisa nella tribù delle antilopi d’acqua e quella dell’antilope capriolo;le corna sono presenti solo nei maschi. Le antilopi d’acqua vivono in ambienti paludosi ed ha...

  • Redunca

    Al genere redunca appartengono le cervicapre e si dividono in 3 specie che hanno dimensioni diverse tutte presenti in africa. La redunca comune vive in habitat dove la presenza d’acqua e di vegetazione è abbondante; le femmine sono tendenzialmente solitarie e vivono as...

  • Antilopini

    In 6 tribù viene suddivisa la famiglia degli antilopini, tutte presenti tra Africa e Asia. Esse sono: gazzellini, litocraniini, antilopini, ammodorcatini, epicerini e antidorcatini. In totale formano 7 generi,19 specie e 72 sottospecie. Dei gazzellini fanno parte 12 ...

  • Tar

    Il più antico è il tar che si suddivide in 3 specie di cui una in 2 sottospecie: tar dell’Himalaia, quello del tar Milgiri e il tar d’Arabia. Sono animali di medie dimensioni,con coda corta,corna presenti sia nei maschi che nelle femm...

  • Misticeti

    I cetacei più grandi fanno parte della famiglia dei misticeti; oltre ad avere la mole più grande tra gli esseri viventi,il capo rappresenta quasi 1\3 del corpo e la bocca è priva di veri e propri denti sostituiti da lamine cornee filamentose chiamate fanoni con le quali si nu...

  • Balene dal becco

    L e balene col becco sono quelle appartenenti alla famiglia degli bifidi che si dividono in 5 generi. Solo il genere tasmacetus possiede denti sviluppati in entrambe le mascelle mentre gli altri solo 2 paia nella sola mandibola. Nella famiglia degli bifidi vi sono sia specie gregarie che s...

  • Delfinoidei

    La superfamiglia dei delfinoidei è composta da 3 famiglie e svariate specie;. Ai focedi appartengono 3 generi e 7 specie tra cui la più famosa è la focena comune, che è uno dei più piccoli cetacei(2 mt per 50 kg) e vive nell’atlantico setten...

  • Vombatidi e Fascolomidi

     Le specie della famiglia vombatidi e fascolomidi sono presenti solamente in Oceania e di aspetto sono simili alle marmotte. Possiedono la stessa dentatura dei roditori, priva di canini ma con incisivi grossi e forti, ed inoltre, come nei roditori, i denti crescono continuame...

  • Canguri

    I canguri e le altre specie che vivono sul terreno fanno parte della famiglia dei macropodidi e sono diffusi in Australia, Nuova Zelanda, nuova Guinea e in alcune isole vicine. Il capo è piccolo rispetto al resto del corpo, le orecchie sono larghe. Si muovono saltellando e s...

  • Rinolofidi

    I pipistrelli fanno parte della famiglia dei rinolofidi e vengono chiamati così a causa della struttura del naso che assomiglia a un ferro di cavallo. Hanno grandi orecchie e piccola coda e non posseggono il trago. Si orientano soprattutto con l'udito visto che la vista non è...

  • Furipteridi

    Alcune specie di piccole dimensioni simili ai nostri comuni pipistrelli fanno parte della famiglia dei furipteridi. Hanno ali lunghe, coda corta e testa stretta e alta con orecchie grandi e a forma di imbuto. Il pipistrello color fumo vive dall'Ecuador fino al Cile e le cono...

  • Bertuccia

    Alla famiglia dei cercopitecidi appartengono i babbuini, i macachi, i mandrilli e i cercopiteci veri e propri ed inoltre le scimmie rosse. Queste specie sono assai diverse tra loro soprattutto nell'aspetto fisico ed ha portato questo genere ad essere suddiviso in diversi so...

  • Babbuini e Amatriade

    I babbuini si possono dividere in due gruppi per quanto riguarda l'organizzazione sociale; nei babbuini tipici oltre maschi sono presenti nel gruppo le femmine dei piccoli; la gerarchia non è molto rigida in quanto spese volentieri i ruoli vengono scambiati tre membri della g...

  • Cercopithecus

    Una quindicina di specie e oltre 70 sottospecie tutte presenti nel continente africano compongono il genere cercopithecus; queste scimmie solo, tra le catarrine, quelle che possiedono il mantello più variopinto; hanno dimensioni medie,1 corpo slanciato e misurano circa 120 cm dalla ...

  • Pelle dei rettili

    La pelle dei rettili cresce ciclicamente e prima della muta si possono osservare 2 generazioni epidermiche sovrapposte. Nella muta lo strato vecchio si stacca lasciando il posto a quello nuovo,essa è preceduta dalla premuta che dura dai pochi giorni nel serpente a qualcuno in pi&ugr...

  • Testudinati

    Le tartarughe sono comparsi circa 300 milioni di anni fa e formano l'ordine dei testutinadi; sono tra i pochi rettili a non aver stupito grandi mutamenti rispetto al passato. Il loro corpo è tozzo e corto, ricoperto da un guscio; e guscio è formato da ossa appiattite che form...

  • Pleurotidi

    Le tartarughe che mettono la testa sotto il carapace fanno parte del sotto ordine dei pleurotidi; hanno il tetto cranico completo, il cinto pelvico saldato al piastrone; questo gruppo conta 13 generi e 50 specie riunite in due famiglie: pelomedusidi e chelidi.queste tartarughe vivono in su...

  • Tartarughe

    I criptoridi riescono a ripiegare il collo a S in verticale e si caratterizzano per avere le vertebre cervicali senza apofisi traverse e piastrone privo di mesoplastra. Quasi tutte le tartarughe viventi vengono comprese e sono distribuite in quasi tutti i continenti del mondo; si dividono in cinq...

  • Testudinidi

      I testudinidi sono la famiglia più importante di tutto l'ordine e comprendono 33 generi divisi in due sottofamiglia; sono comprese sia le forme terrestri che quelle palustri. La sottofamiglia emydinae è formata da 23 generi,...

  • Tartarughe marine

    Le tartarughe marine son testutinadi che vivono nell'acqua. Hanno carapace ridotto, zampe a forma di pinna che gli permettono di essere molto veloci in acqua. Molte specie effettuano migrazioni per raggiungere i luoghi adatti alla deposizione delle uova. Il periodo degli amori cade...

  • Tuatara

      Il tuatara, è l'unico rappresentante dei rincocefali e la loro presenza era già nota nel periodo triassico, e sono sempre vissuti lungo le coste. Hanno il premio ascellare a forma di becco, le fosse temporali sono due e separ...

  • Scincomorpha

    Un importante gruppo di rettili che non hanno arti e sono simili al serpente è l’infraordine dei scincomorpha. In totale se ne contano cinque famiglie: scincidi, feilinidi, cordilidi, certidi e teiidi. Tra le più importanti famiglie c'è quella degl...

  • Teiidi

    I Teiidi sono simili alle lacertidi e vivono nel nuovo mondo. Se ne conoscono 40 generi e 200 specie che si comportano in modo simili alla famiglia del vecchio mondo. Sono rettili ovipari e alcune sono partenogenetiche. Si cibano di insetti e piccoli invertebrati mentre le forme più...

  • Anguinophorma

    I rettili riuniti nell’infraordine dei anguinophorma hanno dimensioni molto varie che vanno dalla aniella, che lunga pochi centimetri è simile a un verme, varano di komodo che è la più grande lucertola e misura fino a 3 m e mezzo.La cosa che li accomuna è ...

  • Varanoidei

    La superfamiglia Varanoidea è considerata molto vicina ai serpenti. Le loro forme hanno un cranio allungato, e orifizi nasali molto arretrati. Le dimensioni variano da specie a specie, si parte dai 20 cm per arrivare a oltre 3 m di lunghezza. I varanidi hanno una pic...

  • Serpenti fossori

    I piccoli serpenti fossori fanno parte dell’infraordine dei scolecophidia e sono molto specializzati. Vivono sotterraneamente e questo ha fatto sì che i loro occhi si approfittassero; al contrario degli altri serpenti questa tipologia ha solo un paio di ghiandole del timo anzi...

  • Xenophidia

    La maggior parte delle specie attuali sono raggruppate nel terzo infraordine; questo gruppo a sua volta si divide in tre famiglie che si differenziano tra loro. I colubridi hanno denti posteriori allungati a forma di zanne collegati a ghiandole velenifere. Nei mamma, compra e serpe...

  • Proteidi

    La terza famiglia è composta dai Proteidi che si dividono in due generi:proteus presenti in Europa e necturus presenti nell'America settentrionale. I proteidi hanno un corpo lungo cilindrico, arti brevi, coda sviluppata e branchie vistose. In Europa l'unico rappresentante &e...

  • Rospi

    I Rospi hanno una varità di forme, che popola tutta la terra è rinchiusa nel sott'ordine dei proceli; la famiglia degli pseudidi comprende due generi che vivono in Sudamerica e che prediligono gli ambienti acquatici. Il p. paradoxus ha una particolarità...

  • Ostracodermi

    Gli ostracodermi avevano corpo piatto e corazzato, vivevano in fondo al mare e avevano un tipo di alimentazione parassitaria. Gli ammoceti invece (larve delle lamprede) conducono una vita differente da quella degli adulti i...

  • Ciclostomi

    I ciclostomi si dividono in petromizoniformi e missiniformi; i primi sono organismi che nascono nei corsi d’acqua per poi vivere nel mare o nei laghi mentre i secondi sono prettamente marini. La bocca di entram...

  • Lamprede

    Le lamprede vivono nelle zone temperate e le specie si assomigliano tranne il genere geotria che sotto l’occhio porta una specie di vistosa sacca. Il genere nordamericano ichthyomyzon si divide nei generi petromizon e lampetra che sono presenti nell’atlant...

  • Giganturiformi e mormiriformi

      I giganturiformi.   Di questo ordine fa parte la famiglia dei giganturidi...

  • Mictofiformi

      Di questo ordine fanno parte i pesci luminescenti. La famiglia dei mictofidi presenta dei pesci che misurano circa 15 cm di lunghezza,hanno testa breve,corpo compresso lateralmente,bocca grande così come gli oc...

  • Guppy

      Poecilia reticulata, conosciuto solitamente come Guppy o Lebistes, è un piccolo pesce d'acqua dolce della famiglia Poeciliidae. Questo pesce è diffuso in Sudamerica, nelle aree di Venezuela, Guyan...

  • Uccelli

    L’archaeopteryx può essere considerato,insieme ai tecodonti, l’anello di congiunzione tra rettili e uccelli. La storia dell’evoluzione degli uccelli è molto complessa ed è per questo che vi diremo le 3 più importanti analisi degli studiosi: ...

  • Tinamiformi

      Gli appartenenti alla famiglia dei tinamidi hanno forme e comportamenti simili ai galliformi. Le diverse specie hanno dimensioni che vanno dalla quaglia al cappone;maschi e femmine hanno lo stesso mantello ma la femmina è leggerment...

  • Sfenisciformi

      I pinguini fanno parte della famiglia degli sfeniscidi che appartiene all’ordine degli sfenisciformi. Sono uccelli che non sanno volare e che vivono a contatto con l’acqua;le loro piume sono presenti uniformemente in tutto il c...

  • Svassi

      Gli svassi costruiscono il nido sull’acqua con dei materiali vegetali. Quando devono lasciare il nido lo coprono per nascondere le uova,inoltre gli svassi si accoppiano proprio sul nido e il corteggiamento avviene tramite particolari...

  • Falchi

    Di questa famiglia fanno parte circa 70 specie;tre sono le sottofamiglie che la compongono di cui 1 cosmopolita e le altre neotropicali. Alla famiglia herpetotherinae appartengono 2 generi:uno monotipico e l’altro con 4 specie conosciute con il nome di sparvieri-albanella. Il rappresentante...

  • Beccacce di mare

      Un solo genere con 4-7 specie compone la famiglia ematopodidi. Sono note anche con il nome di beccacce di mare e sono presenti lungo tutte le zone costiere;le popolazioni che abitano le latitudini più basse sono stanziali mentre le ...

  • Alcidi

      La famiglia degli alcidi presenta uccelli simili ai pinguini e che camminano come loro. Sono abili tuffatori e vivono nelle acque fredde dell’emisfero boreale. La famiglia è composta da 22 specie che possiedono corpo massiccio...

  • Lori e Lorichetti

      Queste 2 specie formano la sottofamiglia delle trichoglossinae e sono presenti in Australia,Nuova Guinea e Polinesia. Sono uccelli piccoli e molto colorati e si nutrono di frutti. Le specie più grandi hanno la coda lunga mentre quel...

  • Phaenicophaeinae

      Nove generi compongono la sottofamiglia delle phaenicophaeinae e tra questi uno (coccyzus) forma una sottofamiglia a se. Fanno parte di questo genere il cumulo americano e quello americano dagli occhi rossi. Due generi vivono nell'America ...

  • Centropus

      Un solo genere e 27 specie formano l'ultima sottofamiglia ovvero quella dei centropus tutti presenti tra Africa, Asia e Australia. Sono uccelli di medie dimensioni che possiedono lunghe code, corte e ali e becco uncinato. Sono noti anche c...

  • Podargidi

      12 specie e due generi (podargus e batrachostomus) formano la famiglia dei podargidi e sono presenti nel sud-est asiatico e nell'Oceania. Gli uccelli di questa famigl...

  • Meropidi

    24 specie compongono la famiglia dei Meropidi e sono presenti in Europa, Africa, Asia e Australia; le specie vengono raggruppati in sette generi di cui i più importanti sono il genere m...

  • Prunellidi

    La famiglia dei prunellidi è formata da un solo genere e 12 specie tutte distribuite nella regione paleartica. Questi uccelli hanno forma tozza, zampe robuste, ali tonde e becco dritto;...

  • Muscicapidi

    Il maggior numero di specie, circa 1500, appartengono alla famiglia dei muscicapidi e vengono divisi in nove sottofamiglie. Nella sottofamiglia delle turdinae sono compresi gli uccelli comunem...

  • Sylviinae

    Quattrocento specie accomunate dal nome generico di silvie appartengono alla sottofamiglia delle sylviinae. Questi uccelli hanno becco sottile e dritto,zampe lunghe e robuste,coda lunga e ali ...

  • Alligatori

    Una sottofamiglia dei coccodrilli sono gli alligatori è presente con quattro generi e sette specie nel nuovo mondo mentre un assordante presenti in Asia. Il genere alligator si divide in due specie: l'alligatore cinese e l'alligatore del misissipi. L' alligatore cinese...

  • Crocodilidi

    La famiglia dei crocodilidi si distingue dall'altra in quanto i suoi rappresentanti hanno la lunghezza del muso non più lunga di tre volte la sua larghezza la base. Hanno zampe più forti e corpo più massiccio. Sono divisi in due sottofamiglia che si distinguon...

  • Tane mustelidi

    La struttura sociale nella lontra comune è uguale a quella di altri mustelidi nonostante vi siano continui spostamenti di circa i 2/3 della popolazione. Più che di territorio per la lontra si può parlare di percorsi preferenziali in cui sono presenti varie tane e...

  • Orsi

    I rappresentanti più grandi dei Fissipedi sono gli orsi che sono presenti sia nel vecchio che nel nuovo mondo. Hanno corpo e testa massiccia, arti robusti con unghia non retrattili, una dentatura composta dallo schema 3/3, 1/1, 4/4, 2/3 e attuano una dieta onnivora; l'olfatto &egrav...

  • Viverridi

    La famiglia più complessa tra le più antiche e le meno conosciute, è quella dei Viverridi. Sono di medie dimensioni, hanno un corpo slanciato, una piccola testa, un muso appuntito e piccole orecchie; sono generalmente pentadattili con arti brevi e artigli retra...

  • Erpestini

    Con 170 sottospecie, 30 specie, 10 generi, gli Erpestini sono la sottofamiglia più vasta. Hanno dimensioni medio-piccole, arti brevi, coda normale e corpo allungato; il muso è appuntito, le orecchie piccole e le unghia non retrattili, il pelo è duro e folto e i...

  • Ienidi

    La famiglia degli Ienidi è suddivisa in 2 generi: Hyaena (2 specie: iena bruna e striata) e Crocuta (iena macchiata). Hanno corpo robusto, un peso variabile dai 40 ai 90 kg, arti lunghi con piedi tetradattili e unghia non retrattili. Hanno cranio massiccio, mas...

  • Canidi

    La famiglia dei canidi è formata da volpi, lupi, sciacalli, cani e tutti hanno bene o male la stessa struttura: muso appuntito, grandi orecchie, lunghi arti, lunga coda e muscolatura sviluppata; hanno unghia non retrattili (tranne il licaone) e sono digitigradi (5 dita davanti e 4 dietro)....

  • licaone

    Un genere monotipico della famiglia dei canidi è il licaone, il più grande rappresentante con i suoi 30 kg circa. Ha testa robusta, orecchie dritte, corpo snello, arti lunghi e coda breve, pelo corto con mantello pezzato. Sono presenti in Africa, nelle zone aride e sono attivi tutto...

  • I cani meno conosciuti

    Una razza canina presente tra Siberia, Cina ed India è il Cuon; il maschio pesa circa 80 kg, mentre le femmine sono leggermente più piccole; vive sui rilievi montuosi e nelle foreste tropicali ed è un animale sociale. Ha un olfatto efficiente, è poco veloce, ma molto r...

  • Felidi

    I Felidi  sono i predatori più micidiali di tutti i carnivori; hanno forza, eleganza, agilità e sensi sviluppatissimi. Le loro dimensioni variano da pochi kg a centinaia. La dentatura segue la formula 3/3, 1/1, 3-2/2, 1/1 ed hanno canini enormi e una forza masc...

  • Pinnipedi (mammiferi marini)

    I Pinnipedi sono mammiferi marini carnivori che si sono modificati strutturalmente per la vita anfibia; sono animali che al contrario di tanti mammiferi marini non hanno perso l'abilità di vivere fuori dall'acqua. Il loro nome deriva dalle loro zampe trasformatesi in pinne; le ossa ...

  • Focidi

    Di tutto l'ordine dei pinnipedi , i focidi sono i rappresentanti più evoluti per tutta la vita anfibia; hanno forma idrodinamica, con corpo affusolato, testa piccola, arti usati come propulsori, sono privi di padiglione auricolare e non hanno coda. Il corpo...

  • Sdentati

    Nell'ordine degli Sdentati fanno parte specie molto diverse tra loro; il fatto che vengono classificati come sdentati non significa che siano necessariamente privi di denti ma soltanto che spesso non sono molto sviluppati; gli sdentati sono presenti solamente in America del sud ed hanno, c...

  • Cani della prateria

    I cani della prateria vivono in America del nord e sono divisi in 5 specie tutte più piccole della marmotta (500- 1,500gr) con colore giallo-grigio e bianco nel ventre. Emettono suoni simili al latrato dei cani, ecco perchè si chiamano così, e generalmente, vengono div...

  • Scoiattoli arborei

    Gli scoiattoli arborei hanno una lunga, grande coda folta e orecchie lunghe con ciuffetti; di questo gruppo fanno parte 6 generi e 190 specie; sono presenti in tutto il mondo tranne in sud-America, Australia e Madagascar. Il più famoso rappresentante è lo scoiattol...

  • Ratti canguro e topi spinosi

    I ratti , i topi canguro e i topi spinosi fanno parte della famiglia degli Etoromidi e vivono in zone aride i primi due e nelle foreste gli ultimi. Sono presenti nelle Americhe e sono tutti di piccola taglia (mx 100 gr.) con teste larghe, orecchie sviluppate e con formula dentaria di 1/1, ...

  • Cricetidi

    Un terzo dei roditori è rappresentato dai Cricetidi, presenti in quasi i tutti componenti tranne in quei territori dove sono presenti i Muridi, loro acerrimi nemici. Sono animali terrestri molto abili nella corsa, nel salto , nell' arrampicamento e nel nuoto. Sono attivi tut...

  • Cricetini

    Nei Cricetini vi sono sia specie adatte alla vita terrestre, che specie adatte alla vita arborea e semi acquatica. Si cibano sia di vegetali che di piccoli animali (pesci, insetti, ecc). Nel nuovo mondo il rappresentante più famoso è il Pelomischio o Topo dai Piedi...

  • Nesomini

    Gli unici roditori presenti in Madagascar fanno parte della famiglia dei Nesomini e sono divisi in 7 generi e 15 specie; hanno piccole dimensioni e grandi orecchie. L' unico di dimensioni più grandi è il Hypogeomys antimena che ha una lunghezza di circa 35 cm. Non mol...

  • Microtini

    I Lemming, le arvicole e i topi muschiati fanno parte della sottofamiglia dei Microtini e sono presenti sia nel vecchio che nel nuovo mondo. Hanno corpo tozzo, occhi piccoli e coda ed orecchie minuscole. I Lemming vivono nell' emisfero settentrionale ed in inverno vivono insieme nelle gall...

  • Topi commensali

    Fra le specie commensali del vecchio mondo fa parte il topo selvatico, leggermente più grande di quello domestico con occhi e orecchie più grandi; le femmine di questa specie danno alla luce 4-5 cuccioli più volte l'anno. Della famiglia dei Murini fa parte uno ...

  • Topi degli alberi

    I topi delle banane e quelli degli alberi fanno parte della sottofamiglia dei Dendromurini e vivono in Africa, tra foreste umide e zone aride. Si cibano sia di piante che di insetti. Il Deomys ferrugineus ha abitudini diverse in quanto ama vivere vicino ai corsi d'acqua dove...

  • Istricidi

    I porcospini del vecchio mondo sono riuniti nella famiglia geli istricidi, hanno corpo e coda ricoperti da lunghi aculei, soprattutto su testa e spalle. Hanno tutti piccoli occhi e orecchie, arti corti ; l'udito e l'olfatto sono molto sviluppati, ma al contrario la vista è veramente...

  • Porcospino americano

    Il porcospino americano fa parte della famiglia degli Eretizontidi ed hanno un mantello peloso anche sulla coda e folti aculei bianchi e neri. Una differenza netta tra porcospini del vecchio e nuovo mondo e che nei secondi gli aculei sono rivolti a mo di uncino; vivono nelle americ...

  • Cavie e MarÓ

    I porcellini d'india (cavie) fanno parte della famiglia dei cavidi e sono presenti in sud america sia nelle praterie che nelle savane o nelle foreste. Le cavie sono di piccola taglia (max 700 gr.). Hanno corpo tozzo, testa larga, orecchie e zampe corte. I Mar&agra...

  • Trionomidi

    La famiglia dei Trionomidi è formata da un genere e sei specie tra le quali i Ratti dei Bambù presenti in Africa. Sono i roditori più grandi d'Africa (max 9 kg) ed hanno pelo ruvido bianco e brizzolato, orecchie piccole, muso ottuso, corta coda e grandi incisivi. Sono ...

  • Ratti Talpa

    I ratti talpa o batiergirti, hanno cinque generi e 22 specie tutte presenti in Africa, vivono nelle savane o in terreni sabbiosi ed hanno zampe corte, corpo cilindrico e sono privi di padiglione auricolare, hanno occhi piccoli e poco funzionanti e grandi incisivi. La formula dentaria 1/1,0...

  • Metologia di studio degli invertebrati

    La lettura dell'universo dei invertebrati non è univoca. La complessità tassonomica si lega con la complessità ecologica: affrontare le problematiche di conservazione dei invertebrati si coniuga, forse più che per altri gruppi di animali, con la conservazione degli hab...

  • Suini africani

    Nel continente africano sono presenti 3 specie. Il potamocero vive nell’intera Africa e la sua sottospecie più nota è il potamocero del Camerun. I potamoceri hanno dimensioni inferiori dal cinghiale e raggiungono a mala pena gli 80 kg. L' ilocero gigante...

  • Muntiacini

    I muntiacini sono animali di medie dimensioni e anch’essi sono dotati di canini sviluppati;hanno piccole corna. La sottofamiglia si divide in 2 generi.  Il muntjak,si divide in 20 sottospecie presenti in Asia. Quello di giava è la sottospecie tipo mentre q...

  • Caprioli e odocoileini

    Gli odocoileini sono presenti sia nel nuovo mondo che in Eurasia mentre i caprioli sono diffusi in Europa e attualmente sono divisi in 3 sottospecie.  ...

  • Zeb¨

    La razza domestica che ha la gobba più pronunciata è lo zebù; questa gobba non è altro che un muscolo ipersviluppato inattivo. Sono presenti in Africa e Asia e nel primo continente degna di nota è la razza dei watussi che hanno corna gigantesche. ...

  • Generuk, Dibatang

    Della tribù dei litocratiini fa parte il generuk;ha un lungo collo,testa piccola ma con grandi orecchie e occhi, arti lunghi e sottili e un mantello color marrone scuro con ventre bianco. Si ciba di fogliami e riesce a tollerare bene la mancanza d’acqua. Vive in picco...

  • Pecore selvatiche

    Le pecore selvatiche sono presenti dall’Europa all’Asia tranne sull’isola di Cipro. Il genere urial comprende le pecore selvatiche, pecore asiatiche e pecore russe. L’urial è suddiviso in 13 sottospecie e molte di queste hanno as...

  • Ornitorinchidi

    Agli ornitorinchidi appartiene l’ornithorhyncus anatinus; è presente lungo i corsi d'acqua e negli stagni dell'Australia orientale e della Tasmania. Vive in coppia; il maschio è più grande della femmina ha un corpo tozzo e presenta una pelliccia folta ch...

  • Marsupiali

    Uno dei più vasti ordini dei mammiferi e quello dei marsupiali che comprende circa 250.000 specie presenti soprattutto in America e Australia. quest'ultima nazione è considerata la loro patria naturale. Sono da considerarsi tre mammiferi più primitivi in quanto...

  • Dasiuridi

    I dasiuridi formano un'altra grande famiglia dei marsupiali e lì si possono trovare esclusivamente in Australia. Al contrario della famiglia precedente questi hanno una coda pelosa ma non prensile . In questa famiglia si trovano specie arboricole, infettivo le virgole carnivore, ada...

  • Bandicoot

    Corna 19 specie e otto generi i bandicoot formano la famiglia dei peramelidi e sono presenti in Tasmania, nuova Guinea e Australia. Il loro nome è dovuto alla somiglianza che hanno con questi due animali: hanno il muso simile a un ratto e la corporatura e le orecchie simili al maial...

  • Insettivori

    Circa 100 milioni di anni fa un piccolo gruppo di discendenti dei rettili, gli insettivori, iniziava la colonizzazione degli ambienti: erano gli antenati di quelli che oggi sono toporagni, talpe e ricci; il piccolo corpo e l'incessante necessità di trovare il cibo gli facevano diventare i ...

  • Potamogalidi

    Molte talpe sono in grado di nuotare e di cacciare nell'acqua; le loro tane infatti sono spesso costruite in prossimità dell'acqua. Possiedono una coda piatta e delle zampe palmate che gli consentono di nuotare molto velocemente. I massimi specialisti nella vita acquatica sono le ...

  • Ratti lunari o echinosoricini

      I ratti lunari fanno parte del genere echinosoricini. Sono grossi animali che ricordano i ratti soprattutto per la coda; arrivano a misurare anche 45 cm e pesare 1,4 chili. Vivono nelle foreste della Thailandia e del Borneo e sono attivi s...

  • Macroscelidi

      Nei macroscelidi il campo è sviluppato e possiede una proboscide che viene utilizzata per trovare il cibo; hanno una lingua lunga, occhi grandi, corpo tozzo, coda e arti sviluppati; per quanto riguarda gli arti sono notevolmente svi...

  • Grandi pipistrelli

    130 specie raggruppate in 39 generi compongono la famiglia dei pteropidi; si trovano nelle zone tropicali del vecchio mondo, in Australia e nelle isole polinesiane. Hanno dimensioni grosse,1 folta pelliccia molto soffice e lunga che è di colore normalmente scuro i maschi possiedono ...

  • Vampiri

    I vampiri  fanno parte della famiglia dei fillostomatidi . Hanno un aspetto poco rassicurante, orecchie grandi e appuntite, naso non molto complesso utilizzato per orientare gli ultrasuoni. Il loro nutrimento è costituito principalmente da mettere e polline ma po...

  • Molossidi

    Nelle regioni più calde del mondo sono diffusi i molossidi conosciuti anche come pipistrelli dalla coda libera. Sono animali di corporatura tozza, con campo largo il grande, grandi orecchie rivolte in avanti, naso a forma di corno, grosse labbra, piedi larghi che gli consento...

  • Ominidi

    Gli Ominidi sono apparsi sulla terra circa 12 milioni di anni fa. Le tappe si sono susseguite in questa maniera: scimmie quadrupedi, antropomorfe asiatiche, antropomorfe africane ed infine un uomo. Sono le caratteristiche delle albumine presenti nel sangue a dirci che l'uomo si si...

  • Scimmie

    I primati si dividono in due fattori: proscimmie e antropoidei. Le prime sono distribuite, oggi, in Africa, Madagascar e Asia orientale. I tupaidi sono la famiglia più primitiva e si trovano in Cina, Birmania e India; i lemuridi di cui fa parte del genere lemur , hanno ungh...

  • Tupaidi

    La famiglia dei Tupaidi appartiene alla super famiglia dei tupaiformi; questi animali presentano un muso lungo, la coda folta e le dita munite di artigli. Misurano circa 20 cm ed hanno un pelo morbido, possiedono grandi orecchie e grandi occhi, la luce è estensibile mentre ...

  • Tarsidi

    Molti studiosi sono convinti che scimmie e ominidi abbiano come comuni progenitori i tarsidi; naturalmente molti non si trovano d'accordo con questa interpretazione e capire dove sta la ragione o meno è alquanto difficile. Molti caratteri di questa famiglia se...

  • Cebus

    Quattro specie, tutte presenti in Sudamerica, fanno parte del genere cebus; sono note anche come scimmie cappuccine in quanto possiedono un pelo particolarmente folto disposto nella parte posteriore del capo che assomiglia una specie di cappuccio. Vivono nelle foreste umide calde dei bacin...

  • Callitricidi

    Scimmie che cantano, circa 51 specie riunite in sette generi, secondo alcuni, o 20 specie riunite in due generi secondo altri, compongono la famiglia dei Callitricidi. Sono scimmie di piccole dimensioni, hanno il capo tondo, le orecchie grandi prive di peli in alcune specie o con ...

  • Babbuini

    Alcune scimmie del vecchio mondo, più grandi dei macachi ma pur sempre della stessa famiglia sono quelle appartenenti al genere papio e sono comunemente note con il nome di babbuini. I maschi sono sempre più grandi delle femmine e possiedono una coda più...

  • Mandrillus

    Il Africa occidentale sono presenti due specie riunite del genere mandrillus; i maschi di questa specie sono più grossi delle femmine e possono pesare anche 50 chili. Il mandrillo e il drillo possiedono un grande capo,1 lungo muso e delle specie di "ali" ne...

  • Colobi

    I colobi hanno una struttura compatta, in entrambe sono leggermente più lunghe delle braccia, il capo e tondo o, il viso è nudo e il muso corto la coda è lunga e non possiedono borse guanciali. Le differenze maggiori tra queste scimmie e quelle precedenti rigu...

  • Scimmie nasute

    Queste scimmie si riuniscono in tre generi presenti in Asia vengono chiamati così perché il loro naso ricorda un po' quello umano; i rinopiteci possiedono una testa ed un corpo molto robusto e il naso alle narici aperte verso l'alto. Possiedono un pelo lungo il furto e vivo...

  • Gibboni

    I Gibboni appartengono al genere Hylobate. Hanno braccia lunghe e sono capaci di spiccare balzi notevoli tra ramo e ramo e di camminare sicuramente più veloce della specie precedente. Non possiedono la borsa golare. Vengono suddivisi in cinque specie è soltanto una po...

  • Distribuzione dei rettili

    I rettili abitano tutti i continenti tranne l'Antartide. Più ci si avvicina l'equatore è meno specie sono presenti. Tale diminuzione è dovuta alle temperature sempre più basse e si incontrano man mano che ci si allontana dalla fascia intertropicale; naturalmente...

  • Iguane e camaleonti

    Le famiglie degli iguanidi, agamici e camaleonidi fanno parte del infraordine della iguana.i primi due sono presenti in ambienti separati; le prime vivono nel nuovo mondo mentre le seconde nel vecchio mondo tranne il Madagascar . I camaleonidi sono rettili che vivono negli ambient...

  • Iguanidi giganti

    La sottofamiglia iguaninae (iguanidi giganti) ai rappresentanti di più grande dimensioni e che possiedono creste dorsali e cervicali. Quasi tutte vivono nelle America,2 generi nelle isole Galapagos. L' iguana dai tubercoli è il rappresentante più grande,...

  • Agamidi

    La differenza tra iguanidi e agamidi sta nel fatto che i primi sono acrodonti ovvero hanno i denti impiantati sia sulla mascella che sulla mandibola e non nella parte interna delle ossa. In totale esistono 35 generi e 300 specie. Gli Agamidi sostituiscono gli iguanidi nel...

  • Lacertidi

    La famiglia delle lacertidi è composta da circa 20 generi e 170 specie tutte presenti nel vecchio mondo. Esse non si trovano in Madagascar, Australia e nuova Guinea. Sono diffuse ai tropici e alcuni rappresentante, la lucertola vivipara, arriva anche fino al circolo polare. ...

  • Anfisbenidi

    La famiglia degli anfisbenidi fa parte del sotto ordine amphisbaenia e si divide in tre sottofamiglia dove sono presenti di di sei generi e circa 100 specie. Sono rettili che si adattano perfettamente alla vita ipogea . Hanno cranio ossificato e piccolo, con orbite ridotte; la den...

  • Anilidi

    Ofidi molto primitivi fanno parte della famiglia degli anilidi e vivono dentro gallerie scavate nel terreno; hanno un cranio tozzo ed enti presenti sia su mascella che il suo palato il mandibola. Hanno occhi molto piccoli; l'unico polmone che funzione quello destro mentre il sinist...

  • Uropeltidi

    La famiglia degli uropeltidi è composta da serpenti scavatori che vivono nelle zone montagnose ed umide di India e Ceylon. Hanno una testa molto piccola,1 corpo cilindrico e una coda corta. E proprio quest'ultima a caratterizzare questa famiglia; al contrario delle altre specie in c...

  • Boidi

    Della famiglia dei boidi fanno parte boa, anaconde e pitoni. Sono i serpenti più grandi che raggiungono gli 8 m. Il pitone di seba a 370 vertebre mentre quello moluro ne ha 435. Tutta la bocca e armata di denti aguzzi rivolti verso l’indietro; hanno occhi e narici picco...

  • Biscia d'acqua

    Numerose forme acquatiche e terrestri fanno parte della sottofamiglia dei natricinae. Sono presenti in tutti i continenti tranne la Antartide; il natrix è il genere più rappresentato è presente dal Nordamerica fino all'Indonesia; di esemplari sono simili...

  • Colubrinae

    Gli ofidi a noi più comuni fanno parte della famiglia delle colubrinae ed hanno corpo slanciato, grandi occhi, coda lunga. Sono serpenti che vivono sul terreno ma sono considerati anche degli ottimi arrampicatori. Il genere lampropertis è presente dai laghi ca...

  • Cobra reale

    I cobra reali vivono in Birmania e sono i classici serpenti utilizzati dagli incantatori.. È il serpente velenoso più grande, con i suoi 4 m, ha un corpo lungo rastrello ed una testa grande quanto una mano. La ghiandola velenifera è grande e permette al serpente di ini...

  • Serpenti corallo

    Gli elapidi che sono presenti nel nuovo mondo fanno parte di tre generi di serpente corallo. Lì si trovano dagli Stati Uniti fino all'Argentina, hanno testa piccola non distinguibile dal collo, coda tozza è corta e occhi piccoli. La livrea è formata da anelli ...

  • Vipere

    Il massimo perfezionamento dell'apparato velenifero è presente nella famiglia delle viperidi. Hanno una mascella corta dotate di zanne forate, forma di ago di siringa, quando la vipera apre la bocca le zanne scattano; hanno un corpo tozzo, la peste riconoscibile dal resto del corpo, gli oc...

  • Crotalus

    Al genere crotalus appartengono 25 specie tutte presenti negli Stati Uniti e nell'America del sud. Sono simili a vipere è possono toccare i 2 m di lunghezza. Vivono in territori sassosi e secchi; le specie che vivono negli ambienti aperti solitamente sono attivi la notte mentre quel...

  • Salamandroidei

    I Salamandroidei è il  gruppo più numeroso dell'ordine degli urodeli; vi sono presenti specie sia terrestri e acquatiche; si trovano in Asia, Europa, America settentrionale e qualcuna in America meridionale e Africa settentrionale. Di questa famiglia fanno ...

  • Tritoni

    I Tritoni vivono quasi sempre in acqua. Il genere triturus comprende varie specie presenti sia in Europa che in Asia; nei mesi caldi vivono nell'acqua di stagni e laghetti. Il territorio del comune ha dei colori vistosi, il maschio, nel periodo riproduttivo, assume un colore giallo con del...

  • Sirenoidei

    Il sottordine dei sirenoidei è formato da due generi e tre specie. Una cosa che accomuna questo sotto ordine alla famiglia dei sirenidi è fatto che entrambe non possiedono ossa mascellari e ghiandole cloacali, la presenza dei polmoni e di occhi piccoli privi di palpebre. ...

  • Aglossi

    L'unica famiglia appartenente al sotto ordine degli aglossi (senza lingua) è quella dei pipidi che comprende circa 15 specie presenti in America meridionale e Africa. Tutte vivono in acqua e li attraversano tutti i loro stadi.la pipa ha un corpo largo e piatto, possie...

  • Agnati

    La lampreda di mare, a causa dell'intervento umano, ha invaso i grandi laghi del Nord America distruggendo la popolazione ittica presente; naturalmente questo fatto ha destato grande scalpore tra gli studiosi sollevando il dubbio che una cattiva gestione può ve...

  • Torpedinidi

    Nei torpedinidi il corpo si suddivide in un disco circolare e in una coda;quest’ultima è robusta e possiede una pinna caudale e 2 pinne dorsali più sviluppate come quelle ventrali. Le torpedini che abita...

  • Clupeiformi

      L’aringa fa parte della famiglia dei clupeidi;ha un corpo snello e compresso lateralmente e la dimensione,di solito,non supera i 50 cm mentre sardine e spratti sono più piccoli. Nella testa gli occhi hann...

  • Pesci mesopelagici

      I pesci mesopelagici vivono tra i 150 e i 1200 mt di profondità dove la luce giunge debolmente. Sono pesci di piccole e medie dimensioni e si dividono in varie famiglie che hanno aspetti molto differenti;i caul...

  • Cipriniformi

      La famiglia che ospita i pesci d’acqua dolce è quella dei ciprinidi.Nell'insieme, questi Pesci offrono un aspetto complessivo alquanto uniforme, soprattutto se si considerano qu...

  • Carassio

      Il carassio e il carassio dorato, meglio conosciuto come "pesce rosso", sono specie di origine orientale introdotte in Italia in epoche diverse. Non è stato ...

  • Catostomidi

      La famiglia dei pesci dell'ordine di Cypriniformes, anche conosciuta come Catostomidae, è una famiglia dei pesci d'acqua dolce con 80 specie,sono presenti in America del Nord, in Siberia ...

  • Elettroforo

      L'elettroforo (Electrophorus electricus), conosciuto comunemente come anguilla elettrica o (più impropriamente) come gimnoto, è un pesce d'acqua dolce appartenente alla famiglia Gy...

  • Beloniformi

      L’aguglia è un pesce predatore, e vive in branchi sempre in movimento: nel periodo che va da Novembre a Marzo, questi pesci si inabissano in profondità, anche mai troppo lont...

  • Zeiformi

      Il più noto rappresentante di questa famiglia è il pesce san pietro.E' un pesce dalla forma bizzarra, alto e molto appiattito sui fianchi. Il muso coriaceo sembra avere una sorta d...

  • Ciprinodontiformi

      L'ordine dei Cyprinodontiformes comprende 8 famiglie di pesci principalmente d'acqua dolce di piccole dimensioni. Sono questi i soli rappresentanti nella fauna europea di una...

  • Pecilidi

      Sicuramente ogni buon acquariofilo vi dirà che ha iniziato con le specie della famiglia dei pecilidi.I pesci appartenenti alle famiglie dei pecilidi sono ovovivipari cioè nasco...

  • Pecilidi

      Sicuramente ogni buon acquariofilo vi dirà che ha iniziato con le specie della famiglia dei pecilidi.I pesci appartenenti alle famiglie dei pecilidi sono ovovivipari cioè nasco...

  • Fallostetiformi

      La famiglia dei fallostetidi presenta pochi generi tutti presenti nelle acque dolci dell’asia meridionale;Sono chiamati così perché il maschio ha l’organo d’accoppiamento ,chiama...

  • Percidi e Serranidi

      Il pesce persico è presente in Europa mentre in America è stato sostituito da una specie simile; la specie europea e molto apprezzata dall'uomo per le sue carni; il pesce persico ha un corpo ovoidale, bocca grande con d...

  • Labridae

      La famiglia Labridae comprende molte specie di pesci d'acqua salata, appartenenti all'ordine perciformesI labridi si distinguono in due grandi filoni: i labrid...

  • Nei fondali

      Mullidi Famiglia di osteitti...

  • Corifenidi

      Corifenidi (Coryphaenidae) sono una famglia di pesci dell'ordine dei Perciformes che comprende l'unico genere Coryphaena. corpo è lungo, lateralmente compresso, la testa è verament...

  • Sgombridi

      Con il termine Sgombridi, si indica la famiglia di pesci di cui fanno parte due prede popolarissime per i pescatori sportivi del Mediterraneo: lo sgom...

  • Mugilidi

      La famiglia dei Mugilidi (cefali)comprende Perciformi caratterizzati da corpo fusiforme, leggermente compresso ai lati, coperto da squame relativamente grandi, generalmente di tipo cicloide....

  • Comportamento e apprendimento degli uccelli

      Il canto degli uccelli non è altro che un’attività sociale;quello che per noi è considerato un piacevole suono per loro acquista significati diversi: minaccia,richiamo sessuale,richiamo familiare. Naturalmente so...

  • Berte

      Le berte si dividono in 15 specie presenti in tutti gli oceani;possono essere divisi in 2 gruppi in base alle abitudini. Tre generi presentano grandi ali,zampe lunghe e coda arrotondata o cuneiforme che gli permettono dio nutrirsi volando ...

  • Gobbi

      I gobbi appartengono al genere oxyura e sono presenti in tutti i continenti. Il gobbo rugginoso vive tra Europa e Asia: fino a qualche decennio fa questi uccelli nidificavano anche in Sardegna mentre oggi sono alquanto rari. La caratterist...

  • Accipitrinae

      Questi uccelli sono riuniti nelle accipitrinae;i generi melierax,accipiter e urotriorchis sono rapaci di medie dimensioni che cacciano rettili e piccoli mammiferi. Il genere accipiter comprende astori e sparvieri e sono presenti in tutti i...

  • Poiane

      La poiana comune è distribuita in Europa ed Asia anche se quando migra si dirige in Africa. Questa specie conta 5 sottospecie che hanno metodi di caccia diversi tra loro. Normalmente le poiane cacciano di giorno utilizzando tre meto...

  • Rallidi

      La famiglia dei rallidi è sicuramente la più importante dell'ordine dei gruiformi; in totale annovera circa 123 specie presenti in tutti i continenti. Questi uccelli hanno zampe lunghe adatte a camminare sia sul terreno che n...

  • Mesitornitidi

      Il Madagascar sono presenti tre specie di gruiformi appartenenti alla famiglia dei mesitornitidi; sono uccelli pericoli che vivono nelle boscaglie e nel periodo riproduttivo costruiscono il nido tra i cespugli. Le femmine depongono soltant...

  • Aree protette

    Alcune aree protette in italia per la salvaguardia della natura : Oasi WWF Valtrigona L'Oasi è situata nella Valtrigona, una piccola valle all'interno della catena del Lagorai. i 236 ha di proprietà del ...

  • BiodiversitÓ

    Sono tre i centri per lo studio della conservazione della biodiversità forestale del ...

  • Caradriidi

      Le pavoncelle,i pivieri e i corrieri fanno parte della famiglia dei caradriidi. Sono uccelli gregari,possiedono un corpo compatto,un collo robusto,ali lunghe e zampe corte. Questi uccelli non si fermano mai un momento in quanto sempre a ca...

  • Pterocli

      Una ventina di specie formano la famiglia dei pterocli. Sono uccelli dalle abitudini terrestri,con ali appuntite e robuste e zampe corte. Questi uccelli sono gregari e vivono nelle zone aride di Europa,Asia e Africa. Per sopravvivere al ca...

  • Cuculo splendente

      L'uccello terrestre che compie la più grande migrazione transoceanica è sicuramente il cuculo splendente: nidifica in Nuova Zelanda per poi migrare verso le isole Salomone. Tre specie appartengono al genere cercococcyx mentre...

  • Crotophaginae

      Gli ani e le guire appartengono alla sottofamiglia delle crotophaginae e sono presenti nelle zone tropicali del vecchio mondo. Gli ani sono famosi per la loro gregarietà basti pensare che un nido può ospitare fino a sei femmi...

  • Succiacapre

      Questa famiglia comprende circa 72 specie distribuite in tutte le parti del mondo tranne l'Australia. Sono uccelli solitari che vivono nelle zone boscose e nelle zone aperte tutte, le specie che vivon...

  • Alcedinidi

    86 specie,14 generi divisi in due sottofamiglia ( alcedininae e daceloninae) formano la famiglia degli alcedinidi. Questi uccelli sono presenti in tutto il mondo tranne nelle regioni polari e ...

  • Alcedininae

    Gli Alcedininae sono uccelli che si nutrono esclusivamente di pesce e qualche volta di insetti acquatici; vivono lungo i fiumi, i laghi e le coste marine. Una sola specie presente anche in Eur...

  • Todus

    Il genere Todus si divide in cinque specie tutte presenti nelle isole delle grandi Antille; questi uccelli hanno piccole dimensioni, possiedono un becco largo e piatto e un piumaggio verde, bi...

  • Capitonidi

    Con questo nome vengono chiamati comunemente i capitonidi in quanto questi uccelli possiedono un ciuffo di piume vicino al becco; questi uccelli sono presenti in America, in Asia Africa. Hanno...

  • Irundinidi

    Un gruppo di uccelli molto abili nel volo vengono raggruppati nella famiglia degli irundinidi. Le rondini trascorrono la maggior parte del giorno volando in perenne ricerca di cibo costituito ...

  • Laniidi

    La famiglia dei laniidi si divide in quattro sottofamiglie: laniinae,malaconotinae,prionopinae e pityriasinae.secondo alcuni studiosi la seconda e la terza sottofamiglia sarebbero delle famigl...

  • Frosone e Crociere,

     Il frosone è un uccello che misura circa 17 cm e che possiede un becco molto grosso e potente di colore blu soprattutto nel periodo de...

  • Dicruridi

    La famiglia dei dicruridi si divide 20 specie tutte presenti nella fascia tropicale tra Africa, Asia e Australia. Questi uccelli hanno forme pozze, zampe corte e robuste, becco robusto e coda ...

  • Corvi e cornacchie

    Al genere corpus appartengono le specie più evolute della famiglia; questi uccelli hanno un piumaggio tendenzialmente nero come anche le zampe il becco. Gli uccelli di questo genere...

 

Argomenti correlati agli animali :